13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 26, 2024
HomeCronaca/PoliticaMaltratta il cane in centro Belluno, sanzionato clochard

Maltratta il cane in centro Belluno, sanzionato clochard

G.R. sono le iniziali del clochard che è stato sanzionato dalla polizia in base al “Regolamento Comunale per il benessere degli animali e per una migliore convivenza con la collettività umana” in particolare per quel che riguarda il maltrattamento e il mancato benessere degli animali, con una ammenda che va da 300 a 750 euro.

I fatti

Alle ore 20.20 del 22 giugno 2019 tre persone hanno richiesto l’intervento della polizia in quanto in questo centro cittadino, tra via Loreto e via Matteotti, avevano assistito a dei maltrattamenti, alcune cinghiate con il guinzaglio e dei calci, inferti ad un cane dal suo conduttore. La volante individuava ed identificava, in Piazza Martiri, l’autore (G.R.) del gesto, un uomo senza fissa dimora di Belluno. Veniva fatto intervenire personale specializzato della Asl per verificare le condizioni dell’animale ed accertare, tramite la lettura del microcip, della reale proprietà del cane. Da quest’ultima verifica veniva accertato che il cane non apparteneva alla persona che lo deteneva in quel momento e per tale motivo, e per più approfonditi controlli sullo stato di salute, gli veniva sottratto e trasportato presso il canile sanitario di via Cappellari.

- Advertisment -

Popolari