13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 26, 2024
HomeArte, Cultura, SpettacoliAppuntamentiDolomiti Rally: collaudato il percorso, arrivano le prime iscrizioni. Appuntamento ad Agordo...

Dolomiti Rally: collaudato il percorso, arrivano le prime iscrizioni. Appuntamento ad Agordo domenica 9 giugno

Il percorso del 4° Dolomiti Rally è stato collaudato questa mattina. Nonostante la pioggia, che da troppo tempo caratterizza la stagione anche in provincia di Belluno, l’operazione si è svolta senza intoppi. Superata questa scadenza, in casa dell’Associazione sportiva Dolomiti Racing Motorsport si è già proiettati alla rifinitura di tutti gli altri importanti aspetti organizzativi che riguardano, più da vicino, la corsa. Il presidente Mauro Riva ha commentato: “Siamo nel bel mezzo di una settimana intensissima. Il collaudo del percorso di gara, che ha visto coinvolti i responsabili dei comuni interessati dal passaggio della competizione, i tecnici di Veneto Strade, ACI Belluno, Forze dell’ordine e rappresentanti dei Ministeri, ci dà slancio per affrontare le ultime incombenze prima del via. Venerdì, alle 20.00, si chiuderà la finestra per le iscrizioni, poi, una volta ufficializzato l’elenco degli equipaggi, domenica 2 giugno, dalle 8.00 alle 12.00, al centro parrocchiale di Agordo ci sarà la distribuzione dei road book e il 4° Dolomiti Rally entrerà nella fase calda”.

Finora sono una quarantina gli equipaggi che hanno perfezionato l’iscrizione al secondo appuntamento stagionale di Coppa Rally 4^ zona. In queste ore il numero è destinato ad ingrossarsi e non è escluso possa esserci anche qualche clamorosa sorpresa, rappresentata da un equipaggio abitualmente impegnato nel Campionato italiano WRC, deciso ad affrontare il 4° Dolomiti Rally portando al debutto la nuova vettura con la quale affrontare il prosieguo della stagione tricolore. I nomi, finché non ci sarà l’ufficialità, vengono giustamente tenuti riservati da tutto lo staff del sodalizio di Voltago Agordino.

Fra i protagonisti sicuri della manifestazione agordina possono essere già ricordati: Signor-Bernardi, su Skoda Fabia; De Cecco-Campeis, su Hyundai I20; Colferai-Moriconi, su Skoda Fabia, nella classe regina R5; De Gasperi-Valerio, su Citroen Saxo Vts, in K10; Martinelli-Calligaro, Ceccato-Tessaro, Benvenuti-Patrone e Callegaro-Bertasini, tutti su Peugeot 207 della classe Super 2000; i locali Dario Busin-Thomas Fenti, su Renault Clio RS N3; D’Agostini-Coletti e Pongan-Mazzucato, su Peugeot 106 A6; gli equipaggi femminili Arianna Doriguzzi Breatta-Moira Candusso, su Peugeot 106 N2 e Federica Lonardi-Anna Dusi, su Renault Clio A7. Il 4° Dolomiti Rally gode del patrocinio dei Comuni di Agordo, Voltago, San Tomaso, Vallada, Rivamonte, Taibon, Cencenighe, Canale d’Agordo e Falcade. A questi vanno aggiunti anche quelli di Regione del Veneto, Provincia di Belluno, Unione Montana Agordina e BIM.

Le ricognizioni sul tracciato di gara, con vetture di serie, si terranno dalle 8.30 alle 17.00 di domenica 2 giugno e dalle 8.00 alle 12.00 di sabato 8 giugno. Le verifiche ante gara si svolgeranno sabato 8: dalle 13.00 alle 16.30, al Centro parrocchiale, le sportive; dalle 13.30 alle 17.00, da Botol Group, le tecniche. Sempre sabato gli equipaggi avranno la possibilità di effettuare, dalle 15.00 alle 18.00, lungo un tratto di strada di 2,650 km, ricavato nel senso opposto di marcia della ps “Oltach”, lo shakedown, il test che consentirà ad equipaggi ed assistenze di verificare affidabilità e set up del mezzo nelle fasi immediatamente precedenti la competizione.

Il 4° Dolomiti Rally si articolerà in nove prove speciali su asfalto. La partenza da piazza Libertà è prevista dalle 8.30 di domenica 9 giugno. Gli equipaggi saranno impegnati, in successione, sulle ps di “Oltach, di 6,630 km; “San Tomas”, di 6,850 km; e “Valada”, di 7,480 km. Il primo equipaggio in gara sarà impegnato dalle 8.49, 12.11 e 15.33 sulla ps “Oltach”; dalle 9.23, 12.45 e 16.07 sulla ps “San Tomas”; dalle 9.57, 13.19 e 16.41 sulla ps “Valada”. Gli arrivi in piazza Libertà, ad Agordo, inizieranno a partire dalle 17.41.

- Advertisment -

Popolari