13.9 C
Belluno
lunedì, Marzo 1, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti “Riccardo Alfarè, architetto del Secolo breve”. Martedì l’“aperitivo bibliotecario” con Marta Azzalini

“Riccardo Alfarè, architetto del Secolo breve”. Martedì l’“aperitivo bibliotecario” con Marta Azzalini

Si recupera martedì 19 marzo alle 18.15, nella Sala di lettura della Biblioteca civica di Belluno, l”aperitivo bibliotecario” dedicato a “Riccardo Alfarè, architetto del Secolo breve”, che era stato rinviato.

Palazzo Crepadona, sede della Biblioteca civica di Belluno

L’architetto bellunese, la cui famiglia era originaria del Comelico, ha realizzato numerosi progetti, a Belluno e non solo, a partire dai primi anni del XX secolo, ed è stato uno dei protagonisti della trasformazione urbanistica di Belluno.
I suoi progetti si contraddistinguono per il rimando al Liberty ma anche all’architettura rinascimentale e si distaccano completamente, durante il Ventennio, dall’architettura razionalista, rinominata “razionalista”, esaltata dal Fascismo.

La serata intende far riscoprire questo architetto che con il suo stile seppe dare un nuovo volto a Belluno durante il Secolo breve e le cui creazioni, come il garage Tonegutti Bellotti del 1922 in Via Caffi e il Cinema Italia del 1926, ancora oggi si possono ammirare passeggiando per la città.

L’incontro è aperto alla libera partecipazione di tutti.
Per informazioni: email biblioteca@comune.belluno.it o telefono 0437 948093.

Share
- Advertisment -

Popolari

Intervista a Davide Mazzon. Gli anestesisti rianimatori in prima linea nel contrasto alla pandemia

A un anno dalla diffusione della pandemia Covid-19 che ci affligge, abbiamo interpellato il dottor Davide Mazzon, da quasi 20 anni direttore del Reparto...

Conclusa l’Italia Polo Challenge Cortina 2021

Cortina d'Ampezzo, 28 febbraio 2021  -  Giocatori e cavalli protagonisti di Italia Polo Challenge Cortina 2021 lasciano la vallata ampezzana con la soddisfazione di aver...

Due interventi del Soccorso alpino

Belluno, 28 - 02 - 21   Attorno alle 12.40 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto nel comune di Tambre, per uno...

Grubissa (Federfarma) chiede un confronto al nuovo direttore generale della Ulss Dolomiti Maria Grazia Carraro

La distribuzione dei farmaci sul territorio, la collaborazione in occasione di campagne di prevenzione, le difficoltà di gestione della ricetta dematerializzata e l'erogazione dei...
Share