13.9 C
Belluno
venerdì, Marzo 5, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Donne artigiane nelle Dolomiti: stand collettivo a palazzo Fulcis dall’8 al 10...

Donne artigiane nelle Dolomiti: stand collettivo a palazzo Fulcis dall’8 al 10 marzo

In occasione della “Festa della donna”, Donne impresa Belluno, il movimento femminile di Confartigianato Belluno, ha scelto di presentare al pubblico alcune delle sue eccellenze.

Uno stand collettivo varcherà la soglia di Palazzo Fulcis a Belluno, trovando spazio al pian terreno del Museo.
Dopo l’esperienza positiva della scorsa estate nell’ambito dei “Giovedì di sera”, le imprenditrici di Confartigianato Belluno ripropongono l’esposizione “Donne artigiane nelle Dolomiti”.

Martina Gennari

“E’ stato scelto di presentare un ambito dell’artigianato – spiega Martina Gennari, presidente di Donne Impresa Belluno – quello che meglio poteva entrare in un museo e quindi più collegato in qualche modo all’arte. Certamente per tutte le altre attività artigiane che vedono la presenza di imprenditrici ci saranno altre occasioni di visibilità”.
L’esposizione sarà inaugurata venerdì 8 marzo alle ore 19.00, al termine dell’evento organizzato da Comune di Belluno, Officina della cultura, Fondazione Teatri delle Dolomiti per celebrare Anna Davià, un soprano bellunese alle Corti d’Europa, in occasione per l’appunto della “Festa della donna”.

“Sono entusiasta di questa opportunità, che ho curato personalmente – afferma la presidente di Donne Impresa Belluno, Martina Gennari – ma anche onorata per il luogo in cui si tiene, luogo simbolo della nostra città. La scorsa estate avevamo partecipato a uno dei giovedì in piazza con un’iniziativa simile, che aveva avuto riscontro di pubblico e interesse. Il brand Dolomiti è senz’altro un ottimo vettore di attrattività e non a caso stiamo ragionando perché ‘Donne artigiane nelle Dolomiti’ possa diventare un riferimento”.

“Sono convinta che questa iniziativa – commenta la presidente di Confartigianato Belluno, Claudia Scarzanella – possa dimostrare concretamente il ruolo sempre più consolidato delle donne imprenditrici e il loro valore nella creazione di ricchezza e di occupazione nella nostra provincia e l’esposizione è un modo per dare visibilità a queste realtà”.

A esporre sono le aziende: Imap casa, Lavanderia 18, Tiziana Sommacal, Tre civette sul comò, Creta e fuoco, Meemu, Segheria Traiber, D’Arianna gioielli. Gelateria La delizia, Panificio Bertagno e Argenta offriranno, al termine dell’evento, il nuovo gusto di gelato “Fulcis cream”, creato da gelateria La Delizia per la circostanza.

L’esposizione “Donne artigiane nelle Dolomiti” sarà visitabile (ingresso gratuito) in orario di apertura del Museo da venerdì 8 a domenica 10 marzo.

Share
- Advertisment -

Popolari

Ritrovato senza vita escursionista di Santa Giustina

San Gregorio nelle Alpi (BL), 4 marzo 2021 - È stato purtroppo ritrovato senza vita, durante la ricognizione dell'elicottero del Suem di Pieve di...

Il sindaco di Belluno Massaro risponde al comitato di Levego e Sagrogna sulle rotatorie

Belluno, 4 marzo 2021 - «Mi spiace rilevare come i rappresentanti del Comitato di Levego e Sagrogna abbiano decisamente sbagliato l'obbiettivo della loro protesta: la...

Progetto antispopolamento Ronce 2020. Assessore Giannone: “Regia mai ferma. Allarghiamo l’area di interesse”

I progetti portati avanti, i temi sui quali insistere maggiormente, i prossimi obbiettivi: a fare il punto sull'attività del progetto Ronce 2020, ideato dall'associazione...

Grave una giovane scialpinista caduta in Palantina

Tambre (BL), 4 marzo 2021 - Sono gravi le condizioni di una giovane scialpinista caduta da un salto di roccia mentre con un'amica risaliva...
Share