13.9 C
Belluno
sabato, Marzo 6, 2021
Home Cronaca/Politica Pulitura aree boschive. Il commissario Zaia dà l'incarico ai sindaci di Lozzo,...

Pulitura aree boschive. Il commissario Zaia dà l’incarico ai sindaci di Lozzo, Perarolo e al presidente dell’Unione montana Valbelluna

Venezia, 27 febbraio 2019  –  Il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia, in veste di commissario delegato per l’emergenza maltempo di ottobre 2018, ha siglato oggi un’ordinanza nella quale vengono attribuite le funzioni di soggetto attuatore ai sindaci dei Comuni di Lozzo di Cadore e Perarolo di Cadore in provincia di Belluno, Lusiana (Vicenza) e al presidente dell’Unione Montana della Val Belluna.

L’ordinanza prevede l’attribuzione di prerogative specifiche ai primi cittadini interessati che potranno svolgere specifiche funzioni relativamente alle operazioni di pulitura delle aree boschive soggette a schianti. La nomina rappresenta altresì una risposta alle richieste di assumere un ruolo da protagonisti nella gestione della ricostruzione giunta al Commissario Zaia direttamente dalle amministrazioni comunali colpite dalla catastrofe autunnale.

Per mettere in atto le azioni necessarie i sindaci potranno inoltre contare sull’assistenza dei tre presidi operativi avanzati di Rocca Pietore, Lozzo di Cadore e Asiago, attivati nei giorni scorsi dalla Regione del Veneto, per volontà del Commissario Zaia e con il coordinamento del soggetto attuatore Fabrizio Stella, proprio per essere più vicini alle esigenze degli amministratori comunali.

Share
- Advertisment -

Popolari

Cento anni. La vita straordinaria del generale Lorenzo Cappello

Se è vero che i cavalli di razza si vedono alla partenza, non può sfuggire l’impresa a soli 10 anni, nel 1931, di un...

Sessantaseienne dell’Alpago scivola in un dirupo durante una passeggiata

Vittorio Veneto (TV), 06 - 03 - 21 - Alle 10.20 circa il Soccorso alpino delle Prealpi Trevigiane è stato allertato dalla Centrale del...

Treno delle Dolomiti. Scopel: «Attendiamo gli elaborati dalla Regione Veneto»

«Prendiamo atto della scelta del tracciato del Treno delle Dolomiti operata dalla Regione Veneto. Se è vero, come leggiamo dalla stampa, che gli studi...

Il sole illumina la prima tappa della WinteRace 2021

Cortina d’Ampezzo, 5 marzo 2021 - Al via questa mattina alle ore 9.00 da Corso Italia l’ottava edizione della WinteRace. Sotto un cielo terso, le...
Share