13.9 C
Belluno
lunedì, Settembre 28, 2020
Home Meteo, natura, ambiente, animali Allerta rossa della Protezione civile: persiste il rischio frane

Allerta rossa della Protezione civile: persiste il rischio frane

Venezia, 14 novembre 2018   Permane in Veneto la possibilità d’innesco di fenomeni franosi sui versanti, dovuta alle intense precipitazioni di fine ottobre e dei primi di novembre.

Per questo motivo, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione ha emesso un bollettino, valevole fino alle ore 14 di giovedì 14 novembre, nel quale si dichiara lo Stato di attenzione (allerta gialla) per criticità geologica e idraulica sulla rete secondaria nei bacini idrografici Alto Piave e Piave Pedemontano.

Sulle frane del Tessina in Comune di Chies d’Alpago e della Busa del Cristo in Comune di Perarolo di Cadore è localmente mantenuta l’Allerta rossa.

La Protezione Civile regionale ha anche emesso un Bollettino Speciale con il quale si valutano situazione e previsioni per il solo Bacino Alto Piave che, da oggi alla mezzanotte di domani, indica precipitazioni assenti, venti in quota (1.500-2.000 metri) deboli o moderati e deboli in valle, nuvolosità basa nella notte e molto bassa nella giornata di domani.

Share
- Advertisment -



Popolari

Alessandro Beccarini è il nuovo style & product development director di Marcolin Group

Marcolin Group annuncia oggi la nomina di Alessandro Beccarini in qualità di Style & Product Development Director. A capo della gestione e sviluppo di...

I colori sono emozione. Sabato alla Galleria Rizet di Ponte nelle Alpi apre la collettiva delle allieve di Walter Bernardi

Sabato 3 ottobre alle ore 17 il maestro Walter Bernardi presenterà alla Galleria Rizet di Arsié di Ponte nelle Alpi, la collettiva tutta al...

Convegno Cai Val di Zoldo. Un turismo montano all’insegna della sostenibilità

"Meno è meglio", "Muoversi solo con le proprie forze", "Vivacità senza fragore", "Sì agli stimoli ma senza frenesia", "Divertimento di qualità". Sono questi gli...

Auronzo festeggia i campioni regionali di canoa

Il lago di Santa Caterina non ha deluso l'attesa dei 230 atleti provenienti da 13 club della Regione del Veneto, 2 club sloveni e...
Share