13.9 C
Belluno
mercoledì, Settembre 23, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Opere di Sebastiano Ricci: domani la presentazione a Palazzo Fulcis

Opere di Sebastiano Ricci: domani la presentazione a Palazzo Fulcis

Belluno, 8 novembre 2018  –  Saranno presentati domani, venerdì 9 novembre, alle ore 17.00 nel salone nobile di Palazzo Fulcis le opere di Sebastiano Ricci “La morte di Seneca” e “Alessandro e Diogene”.
Lo scorso 4 ottobre era stato sottoscritto il comodato tra la famiglia proprietaria dei due dipinti ed il Comune di Belluno; il comodato ha valenza quinquennale ed è rinnovabile.

«Nei giorni scorsi abbiamo ottenuto l’autorizzazione della Soprintendenza ed abbiamo così potuto procedere allo spostamento delle due opere. – spiega l’assessore alla cultura, Marco Perale, che con il conservatore dei musei civici, Denis Ton, curerà l’evento di domani – La presentazione di domani pomeriggio avrà un significato particolare perché “riportiamo a casa” altri due dipinti di un grandissimo artista bellunese che per la prima volta nella loro storia saranno esposti al pubblico».
Le opere, risalenti agli inizi del Settecento, vanno ad arricchire il patrimonio di Ricci custodito a Palazzo Fulcis, «la raccolta di un artista legato alla nostra città, ma che ha lasciato il segno nella storia dell’arte europea», sottolinea Perale.

I due ovali saranno ospitati nello spazio espositivo al terzo piano del museo di Palazzo Fulcis e potranno essere ammirati già dalla mattina di sabato 10 novembre.

«Grazie anche a queste collaborazioni, il Fulcis si conferma il “museo dei bellunesi”: – conclude Perale – dei cittadini bellunesi, che possono godere di uno spazio culturale di alta qualità, e degli artisti del nostro territorio che hanno segnato l’arte e la cultura nei secoli, da Simon Da Cusighe a Ricci, passando per i dipinti di Caffi e le sculture di Brustolon e Panciera Besarel. Stiamo così ampliando la nostra raccolta per confermarci come riferimento per l’arte del territorio, nella provincia di Belluno e in Veneto».

L’ingresso alla presentazione di venerdì è libero fino ad esaurimento posti. Al termine della presentazione, sarà possibile ammirare i dipinti accompagnati dal conservatore, Denis Ton.

Share
- Advertisment -



Popolari

Amministrative Lozzo di Cadore e Voltago Agordino. Il prefetto Cogode conferma i commissari prefettizi

Il prefetto di Belluno, Adriana Cogode, ha confermato, con propri decreti, i commissari prefettizi per la provvisoria gestione dei Comuni di Lozzo di Cadore...

Regionali 2020. Osnato: “Fratelli d’Italia è saldamente terzo partito in Veneto”

"A spoglio ormai concluso e con i numeri definitivi alla mano, possiamo considerare questa tornata elettorale per le Regionali 2020 un ennesimo, deciso, passo...

Super Zaia, 41 seggi alla coalizione di centrodestra e 9 al centrosinistra

I dati oramai sono consolidati anche se mancano alcune sezioni. La coalizione di centrodestra con Zaia presidente fa il pieno di seggi, 41 contro...

Palazzo Guarnieri apre le sue stanze segrete. Giovedì il concerto esclusivo del pianista Alessandro Cesaro

Un evento esclusivo, una location unica. Per i 250 anni dalla nascita del compositore Ludwig van Beethoven Unisono propone una serata aperta a sole...
Share