13.9 C
Belluno
sabato, Settembre 26, 2020
Home Prima Pagina “La violenza di genere nel sistema dell’urgenza: dal riconoscimento alla risposta operativa”....

“La violenza di genere nel sistema dell’urgenza: dal riconoscimento alla risposta operativa”. Nuove edizioni dei corsi azienzali della Ulss 1 Dolomiti 

In attuazione della DGR 1759/2017, sono state programmate le nuove edizioni dei corsi aziendali “La violenza di genere nel sistema dell’urgenza: dal riconoscimento alla risposta operativa” in svolgimento fra settembre e ottobre 2018 promossi dalla Regione Veneto – CREU e organizzati dalla Fondazione Scuola di Sanità Pubblica.

Attraverso il link http://fondazionessp.it/progettovdg/ è possibile prendere visione del programma del corso ed iscriversi all’edizione desiderata: la partecipazione è gratuita.

Come previsto dalla citata delibera, i destinatari dei corsi di formazione sono in via prioritaria le seguenti figure professionali dell’ULSS 1 Dolomiti:

  • Medici e infermieri di Pronto Soccorso e SUEM

  • Personale medico, infermieristico e ostetrico afferente alle seguenti UO e Servizi: Medicina legale, Pediatria, Ostetricia e ginecologia, Malattie infettive, Distretti socio-sanitari

  • Medici di medicina generale.

Il corso è inoltre rivolto a Psicologi, Assistenti sociali e Avvocati operanti nei Centri Antiviolenza e Farmacisti territoriali.

Share
- Advertisment -



Popolari

Colori, sapori e profumi d’inverno a Villa Patt di Sedico

Anche il Gruppo micologico "Bresadola" di Belluno presente alla manifestazione "Colori, sapori e profumi d'autunno" a Villa Patt di Sedico. Nelle giornate di sabato dalle...

Divani Chesterfield sempre più acquistati anche online

Il divano è uno degli accessori più importanti dell’abitazione. Ecco perché quando si sceglie questo arredo occorre puntare su artigianalità e cura dei dettagli....

Elettrodotto. Vendramini: “Se il progetto iniziale verrà disatteso, siamo pronti a rivolgerci alla Procura”

Un report emerso dalla Provincia rimette in discussione il piano di "Razionalizzazione e sviluppo della RTN nella media valle del Piave".  E le amministrazioni...

Nevegal. Massaro: “Gli impianti potranno essere trasferiti al Comune solo se si troverà un gestore”

La società aggiudicataria, Paragon Business Advisors di Zola Predosa, ha presentato lo studio sul Nevegal che gli era stato commissionato dal Comune di Belluno,...
Share