13.9 C
Belluno
mercoledì, Settembre 23, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Gli appuntamenti di fine settimana a Feltre

Gli appuntamenti di fine settimana a Feltre

VENERDI’ 27 LUGLIO alle ore 17:30 alla Galleria d’arte moderna “Carlo Rizzarda”: INAUGURAZIONE MOSTRA “CELSO VALMASSOI – ESPRESSIONI LIRICHE”

Venerdì 27 luglio, alle ore 17:30, alla Galleria d’arte moderna “Carlo Rizzarda”, sarà inaugurata la mostra “Celso Valmassoi – Espressioni liriche”. Si tratta di un omaggio al pittore e xilografo cadorino Celso Valmassoi (Vodo di Cadore 1905- Belluno 1981) che ebbe come maestro Virginio Doglioni e fu con lui tra i fondatori del Gruppo Xilografi Bellunesi, cui parteciparono Attilio Corsetti di Feltre, di Mario De Donà di Lorenzago e Delfino Gamba di Forno di Zoldo. La mostra comprende una settantina di opere tra xilografie, matrici xilografiche, dipinti ad olio ed acquerello e disegni a matita e carboncino su carta. L’artista fa parte degli autori presenti nella collezione di Liana Bortolon e fu più volte da lei recensito; l’inaugurazione sarà l’occasione per rendere omaggio alla critica d’arte e giornalista feltrina nel decennale della donazione della ricca collezione d’arte alla Galleria Rizzarda. L’evento è organizzato grazie alla collaborazione della Magnifica Comunità di Cadore.

La mostra sarà visitabile dal 28 luglio al 26 agosto, dal martedì alla domenica, dalle 9:30 alle 18:00.

VENERDI’ 27 LUGLIO dalle ore 16:30 alle ore 23:30 in centro a Feltre: FELTRE SOUND – I DISTRETTI DELLA MUSICA

Il quarto appuntamento di “Feltre Sound – I distretti della musica”, organizzato dal Comitato Feltre Dop, è dedicato all’acqua: l’attrazione di venerdì 27 luglio, infatti, sarà lo spettacolo di fontane danzanti “Water Show”, che si terrà in Largo Castaldi alle ore 22:30. Nell’attesa è possibile partecipare alle altre attività: dalle ore 16:30 sarà allestita, in Piazza Trento Trieste, “La fattoria dei Sapori e dei Saperi” e dalle ore 21:00 le vie del centro saranno animate da musica, streeetfood, giochi con DolomitiNerd e partite di scacchi con i Circoli Scacchieristici di Feltre e Trichiana.

SABATO 28 LUGLIO dalle ore 18:00: PALIO DI FELTRE 2018

Da sabato 28 luglio il Palio di Feltre 2018 prende vita. Alle ore 18:00, al Teatro de la Sena, si terrà la presentazione della 40^ edizione del Palio. A seguire, alle ore 19:30, al Monte di Pietà sarà inaugurata la mostra dell’artista del drappo: Raffaello Padovan. Dalle ore 20:30, Piazza Maggiore di tingerà dei colori delle bandiere dei quattro quartieri e si rimpirà delle note dei loro musici: avrà luogo, infatti, il tradizionale spettacolo dei Musici e degli Sbandieratori. Il programma completo dell’anno 2018 della manifestazione è pubblicato sul sito www.paliodifeltre.it

SABATO 28 LUGLIO alle ore 21:00 nella chiesa di San Giacomo: CONCERTO FINALE DELL’ACCADEMIA DI MUSICA ANTICA

Dal 22 al 29 luglio Feltre ospita l’Accademia della Musica Antica, un laboratorio di musica barocca per cantanti e strumentisti, organizzato dall’associazione culturale “L’Artifizio Armonico”. L’Ensemble vocale dei partecipanti all’Accademia, Claudio Rado e Mauro Spinazzè ai violini, Cristina Vidoni al violoncello, Raphaël Bortolotti come maestro del coro e Daniel Perer all’organo e all direzione si esibiranno nel concerto finale sabato 28 luglio, alle ore 21:00, nella chiesa di San Giacomo in “Il colore di Venezia”, musiche al tempo della Serenissima con brani sacri di Monteverdi, Lotti e Vivaldi. L’ingresso è gratuito.

VENERDI’, SABATO E DOMENICA a Palazzo Borgasio: MOSTRA FOTOGRAFICA “IL POPOLO A SANGUE FREDDO” DI IVAN MAZZON

Al piano terra di Palazzo Borgasio è esposta la mostra fotografica di Ivan Mazzon “Il popolo a sangue freddo”. Le immagini ritraggono rettili e anfibi presenti negli ambienti del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi: l’intento è quello di focalizzare l’attenzione anche su queste specie, esposte alle problematiche di perdita e alterazione degli habitat, inquinamento e cambiamenti climatici.

La mostra fa parte del ciclo intitolato “Uno sguardo sul Parco”, punto forte dell’intera rassegna che il Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi sta realizzando per festeggiare i 25 anni dalla fondazione.

Ivan Mazzon, fotografo e viaggiatore, ha all’attivo molte mostre e pubblicazioni e da anni collabora con enti e istituzioni scientifiche per censimenti e studi sulla fauna, in particolare di rettili ed anfibi.

La mostra sarà aperta fino al 12 agosto ed osserverà i seguenti orari:

il venerdì dalle 17:00 alle 20:00, il sabato dalle 10:30 alle 12:30 e dalle 16:00 alle 21:00, la domenica dalle 10:30 alle 12:30 e dalle 16:00 alle 19:00.

CARTA TOTEM

Sono inoltre aperti i vari siti ricompresi nella nuova Carta Totem Feltre. Valida dal 15 giugno al 16 settembre 2018, la card consente l’entrata a prezzi vantaggiosi nei siti: Torre dell’Orologio del Castello, Teatro de la Sena, Museo civico e Galleria d’arte moderna «Carlo Rizzarda» .

Info e orari su: www.visitfeltre.info

Share
- Advertisment -



Popolari

Amministrative Lozzo di Cadore e Voltago Agordino. Il prefetto Cogode conferma i commissari prefettizi

Il prefetto di Belluno, Adriana Cogode, ha confermato, con propri decreti, i commissari prefettizi per la provvisoria gestione dei Comuni di Lozzo di Cadore...

Regionali 2020. Osnato: “Fratelli d’Italia è saldamente terzo partito in Veneto”

"A spoglio ormai concluso e con i numeri definitivi alla mano, possiamo considerare questa tornata elettorale per le Regionali 2020 un ennesimo, deciso, passo...

Super Zaia, 41 seggi alla coalizione di centrodestra e 9 al centrosinistra

I dati oramai sono consolidati anche se mancano alcune sezioni. La coalizione di centrodestra con Zaia presidente fa il pieno di seggi, 41 contro...

Palazzo Guarnieri apre le sue stanze segrete. Giovedì il concerto esclusivo del pianista Alessandro Cesaro

Un evento esclusivo, una location unica. Per i 250 anni dalla nascita del compositore Ludwig van Beethoven Unisono propone una serata aperta a sole...
Share