13.9 C
Belluno
mercoledì, Aprile 21, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti “Cose di Vecchie Case” in centro storico. Domenica 22 luglio, secondo appuntamento con il...

“Cose di Vecchie Case” in centro storico. Domenica 22 luglio, secondo appuntamento con il mercatino dell’antiquariato

Seconda data estiva per il Mercatino dell’Antiquariato e dell’usato “Cose di vecchie case”, l’appuntamento che da oltre un decennio colora il Centro storico cittadino.
Il secondo appuntamento, nel rispetto della formula testata ormai da oltre un decennio, arriva domenica 22 luglio, quarta domenica.
Dopo questa data, “Cose di vecchie case” tornerà il 26 agosto e il 23 settembre.
Nel cuore del centro storico, piazza Mercato, dalle 8 alle 20, le bancarelle metteranno in mostra oggetti d’arte, di antiquariato e dell’usato, cartoline, libri, stampe, filatelia e numismatica; gli espositori proporranno anche abbigliamento, con le “camicie della nonna”, pizzi e merletti, e accessori, come borse e cinture, e bigiotteria.

Modifiche alla circolazione – domenica 22 luglio

Per consentire lo svolgimento dell’evento, si rendono necessarie le seguenti modifiche alla viabilità:
istituzione del divieto di circolazione veicolare, dalle ore 7.00 alle ore 21.00, e comunque fino al termine della manifestazione, nel tratto di piazza Duomo compreso tra l’Auditorium e piazza Mercato, e in piazza Mercato, eccetto che per i veicoli delle Forze di Polizia, di soccorso e di emergenza, nonché per i mezzi dei titolari di posteggio del Mercatino per raggiungere il posto assegnato e, a conclusione della manifestazione, uscire dalla zona interessata;
istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli nel tratto di piazza Duomo compreso tra l’Auditorium e piazza Mercato (area carico/scarico e stalli residenti), e in quello antistante l’Auditorium fino all’inizio di via Ripa, nonché su tutta piazza Mercato, dalle ore 6.00 alle ore 21.00.

Share
- Advertisment -

Popolari

Nuovo Commissario per la gestione post Vaia. Scarzanella: «Soragni figura di rilievo, ora un ragionamento condiviso con le imprese»

Ugo Soragni è il nuovo Commissario delegato per l'emergenza legata alla tempesta Vaia. Già direttore dei Musei del ministero dei Beni Culturali, raccoglie il...

Avvicendamento alla Lega giovani: Paolo Luciani lascia, entra Marco Donno

Belluno, 20.4.2021 - Cambio al vertice della Lega Giovani della Provincia di Belluno. Il coordinamento provinciale giovanile leghista si aggiorna dopo quattro anni per...

Ulss Dolomiti. Monoclonali: 23 dosi somministrate

Continua, in Ulss Dolomiti, la terapia contro il covid attraverso l’uso dei monoclonali. I risultati sono soddisfacenti. Ad oggi sono state somministrate dalla UOC...

Da lunedì tutti a scuola, didattica in presenza al 100%. Cna Bus Fita Veneto: i bus ci sono. Scopel: didattica al 75% con capienza...

Marghera, 20 aprile 2021. Sono 350 in Veneto le imprese che si occupano di trasporto di persone su gomma, iscritte nell'Albo Regionale, per un...
Share