13.9 C
Belluno
lunedì, Aprile 19, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Appuntamenti del fine settimana a Feltre

Appuntamenti del fine settimana a Feltre

VENERDI’ 13 LUGLIO dalle ore 16:30 alle ore 23:30 in centro a Feltre: FELTRE SOUND – I DISTRETTI DELLA MUSICA, TATTOO MUSIC FEST

Il secondo appuntamento di “Feltre Sound – I distretti della musica”, organizzato dal Comitato Feltre Dop per venerdì 13 luglio, è dedicato ai tatuaggi. Noti tatuatori saranno dislocati in diverse aree del centro per dare vita al Tattoo Music Fest: un viaggio alla scoperta della storia di questa particolare arte.

Si ripropongono le attività della scorsa settimana con la Fattoria dei Sapori e dei Saperi dalle ore 16:30 in Piazza Trento – Trieste, mentre, per le vie del centro, dalle ore 21:00, musica dal vivo con esibizioni di band e artisti emergenti, ballo, Street Food Festival, animazione per bambini e giochi da tavola a cura di Dolomiti Nerd.

Per tutte le informazioni è possibile contattare il Comitato Feltre Dop scrivendo all’indirizzo comitatofeltredop@gmail.com oppure consultando la pagina Facebook FeltreDop.

DA VENERDI’ 13 LUGLIO A DOMENICA 15 LUGLIO in centro storico a Feltre: FUOCHI FATUI FESTIVAL

L’Associazione Visioni organizza, da venerdì 13 luglio a domenica 15 luglio, Fuochi Fatui Festival. Il progetto nasce nel 2012 con l’intento di promuovere e realizzare iniziative artistiche multidisciplinari particolari, volte alla valorizzazione di espressioni e di luoghi alternativi alle proposte tradizionali della città di Feltre. Le attività organizzate si distribuiscono tra il Castello di Alboino, il Fondaco delle Biade e Palazzo Borgasio. Il tema del Festival è la luce, intesa come elemento fondamentale della vita dell’uomo e dell’evoluzione della società.

Gli appuntamenti musicali si svolgeranno al Castello di Alboino, a partire dalle ore 21:30 di venerdì 13 e sabato 14, e saranno preceduti da due diverse videoanimazioni. Domenica 15, sempre alle 21:30, si terrà lo spettacolo di Filippo Giardina “Lo ha già detto Gesù”, uno spettacolo di stand – up comedy (ingresso a pagamento e posti limitati).

Al Fondaco delle Biade, venerdì e sabato, si svolgerà il workshop “Buio Luce”, un laboratorio di illuminotecnica, rivolto a chiunque si interessi di luce per capirla, renderla accessibile, imparare a padroneggiarla e progettarla.

Palazzo Borgasio, infine, ospiterà i laboratori per bambini “Piccoli mondi di luce”, in programma dalle 14:00 alle 18:30 di sabato 14.

Per richiedere ulteriori informazioni o per altri eventuali contatti è possibile fare riferimento al sito internet: www.fuochifatuifestival.it.

DA VISITARE in centro storico

Sono visitabili nel fine settimana le seguenti mostre:
l’esposizione fotografica “Feltre Foto Contest” all’Ufficio Turistico in Piazza Maggiore, la mostra “Il metallo delle Dolomiti per le spade dei Re” allestita all’Ex Monte di Pietà e organizzata dalla sezione Cai di Feltre e dall’Associazione Culturale “Il Fondaco per Feltre”.

Sono inoltre aperti i vari siti ricompresi nella nuova Carta Totem Feltre. Valida dal 15 giugno al 16 settembre 2018, la card consente l’entrata a prezzi vantaggiosi nei siti: Torre dell’Orologio del Castello, Teatro de la Sena, Museo civico e Galleria d’arte moderna «Carlo Rizzarda» .

Info e orari su: www.visitfeltre.info

Share
- Advertisment -

Popolari

Karrycar, il primo servizio on line per il trasporto auto in tutta Italia realizzato dalla startup bellunese Droop srl.

Belluno, 19 aprile 2021 - Spedire o ritirare un’auto da un punto all’altro dell’Italia non è mai stato così facile, veloce e conveniente. E’...

Superbonus 110%. Veneto in testa per numero di pratiche

Secondo i dati ENEA, nel Nordest, i crediti ceduti sono pari a 128 milioni di euro e il Veneto con 853 interventi asseverati è...

VisitFeltre. Immagini e testo nella commedia: La giustizia di Traino.

Dialogo con Monica Centanni, giovedì 22 aprile 2021 ore 20.45 Una delle tensioni che attraversa la Commedia è la relazione tra immagine e parola, tra...

Gettati nella spazzatura. Le guardie zoofile dell’Oipa Verona salvano 30 piccoli uccelli. Chi ha visto ci contatti

Qualcuno ha deciso di fare piazza pulita dei nidi forse ignaro di commettere un reato punito dal Codice penale Due sacchi gettati in un cassonetto...
Share