13.9 C
Belluno
mercoledì, Aprile 21, 2021
Home Cronaca/Politica L’Abm sostiene la candidatura di Cortina per le Olimpiadi e Paralimpiadi invernali...

L’Abm sostiene la candidatura di Cortina per le Olimpiadi e Paralimpiadi invernali 2026. Oscar De Bona: «Oltre 400mila bellunesi ci credono e la sostengono»

Oscar De Bona

«Io sostengo #cortina2026». Anche l’Associazione Bellunesi nel Mondo sostiene la candidatura di Cortina d’Ampezzo a ospitare le Olimpiadi e Paralimpiadi invernali del 2026. «Un sostegno che abbiamo dato – il commento del presidente Abm Oscar De Bona – fin dal mese di marzo quando era stata comunicata la volontà della Regione Veneto di promuovere la candidatura della “Perla delle Dolomiti”».

Un supporto dato da tutte le Famiglie dell’Associazione Bellunesi nel Mondo. «Oltre 400.000 bellunesi che, dall’estero, chiedono di fare squadra – continua De Bona – affinché uniti si possa portare a casa questo ambito obiettivo».

«La candidatura di Cortina – conclude De Bona – è quella più logica, ecologica ed economica. Mi auguro che i nostri politici siano sensibili e lungimiranti, per questo l’Abm promuove l’hastag #iostoconcortina2026».

Le Dolomiti sono il luogo ideale per ospitare le Olimpiadi e le Paralimpiadi 2026, sia perché Patrimonio dell’Umanità, sia perché le strutture sono già presenti e gli investimenti sarebbero minimi. Inoltre, non da ultimo, sarebbe motivo di ulteriore sviluppo della provincia di Belluno. Un territorio che deve ancora crescere, soprattutto a livello turistico.

Share
- Advertisment -

Popolari

Variante Tai di Cadore, conclusa la conferenza dei servizi. Commissario Gemme: “In corso la redazione del progetto. Poi la gara per affidare i lavori”

Si è conclusa ieri la seduta finale della Conferenza di Servizi che ha autorizzato il progetto definitivo della Variante di Tai di Cadore, al...

Al via la IV edizione del Premio traduzione per studenti al 4° e 5° anno delle superiori

Al via le iscrizioni alla IV Edizione del Premio Traduzione SSML – Fusp sede di Belluno. La sfida che ogni anno il corso triennale...

Nuovo Commissario per la gestione post Vaia. Scarzanella: «Soragni figura di rilievo, ora un ragionamento condiviso con le imprese»

Ugo Soragni è il nuovo Commissario delegato per l'emergenza legata alla tempesta Vaia. Già direttore dei Musei del ministero dei Beni Culturali, raccoglie il...

Avvicendamento alla Lega giovani: Paolo Luciani lascia, entra Marco Donno

Belluno, 20.4.2021 - Cambio al vertice della Lega Giovani della Provincia di Belluno. Il coordinamento provinciale giovanile leghista si aggiorna dopo quattro anni per...
Share