13.9 C
Belluno
mercoledì, Novembre 30, 2022
Home Cronaca/Politica L'intervento del negoziatore dei carabinieri risolve una situazione critica

L’intervento del negoziatore dei carabinieri risolve una situazione critica

Ponte nelle Alpi, 17.03.2018  – Un nuovo intervento del maresciallo del carabiniere negoziatore scongiura il tentativo di suicido. E’ successo nel primo pomeriggio di oggi a Ponte nelle Alpi, dove una donna 41enne minacciava di suicidarsi con un coltello.

Sul posto sono intervenuti subito i carabinieri dell’Alpago e di Belluno per mettere in sicurezza la zona. Dopo alcuni minuti è arrivato il maresciallo negoziatore, il quale, appreso che la donna aveva un cane, ha fatto leva sul legame che lega il proprietario all’animale domestico, riuscendo così a convincere la donna a cedere il coltello.

La donna è stata quindi accompagnata all’ospedale per i necessari accertamenti.

Share
- Advertisment -

Popolari

Bando regionale per la parità ed equilibrio di genere. Donazzan: “10 milioni per sostenere una cultura più inclusiva”

I progetti potranno essere presentati entro il 31 gennaio 2023 dagli enti accreditati “Anche in Veneto, nonostante i livelli di occupazione femminile più alti...

Belluno, saldo Imu 2022 entro il 16 dicembre. Invariate aliquote e detrazioni

Scade venerdì 16 dicembre 2022 il termine per il pagamento del saldo IMU 2022. La legge 234/2021 (legge di Bilancio 2022) prevede alcune agevolazioni per...

L’assessore regionale Lanzarin interverrà oggi alla Conferenza dei sindaci

Belluno, 30 novembre 2022 - Incontro sulla sanità con la Regione, oggi pomeriggio a Belluno in Sala Bianchi. La riunione della conferenza dei sindaci...

Laurea infermieristica a Feltre. Avviato l’anno accademico

Feltre, 30 novembre 2022 - Ieri è stato dato avvio ufficialmente al nuovo Anno Accademico nella sede di Feltre dell' Università degli Studi di...
Share