13.9 C
Belluno
mercoledì, Settembre 30, 2020
Home Cronaca/Politica L'intervento del negoziatore dei carabinieri risolve una situazione critica

L’intervento del negoziatore dei carabinieri risolve una situazione critica

Ponte nelle Alpi, 17.03.2018  – Un nuovo intervento del maresciallo del carabiniere negoziatore scongiura il tentativo di suicido. E’ successo nel primo pomeriggio di oggi a Ponte nelle Alpi, dove una donna 41enne minacciava di suicidarsi con un coltello.

Sul posto sono intervenuti subito i carabinieri dell’Alpago e di Belluno per mettere in sicurezza la zona. Dopo alcuni minuti è arrivato il maresciallo negoziatore, il quale, appreso che la donna aveva un cane, ha fatto leva sul legame che lega il proprietario all’animale domestico, riuscendo così a convincere la donna a cedere il coltello.

La donna è stata quindi accompagnata all’ospedale per i necessari accertamenti.

Share
- Advertisment -



Popolari

Cordoglio per la morte di Bepi Tormen

«La scomparsa improvvisa di Bepi Tormen ci lascia senza parole. La Provincia perde un validissimo consulente, un ricercatore che da anni collaborava con noi». Il...

Marchon Italia: accordo sindacale sullo smart working

Diritto alla disconnessione, tre giornate massime di smart working alla settimana, flessibilità della prestazione lavorativa. Sono alcuni degli elementi che caratterizzano l'accordo sullo smart...

Caffè pedagogico. Appuntamento on line il 5 e 9 ottobre per genitori con bambini da 0 a 6 anni

Il “Caffè Pedagogico” è un’Associazione culturale costituita nel 2017 da un gruppo di professionisti amanti del mondo dell’infanzia, convinti del valore pedagogico in educazione...

Fondo solidarietà bilaterale artigianato bloccato. Scarzanella: imprenditori senza assegno da maggio

«Il lockdown e la pandemia continuano a mettere in ginocchio il mondo dell'artigianato. La situazione comincia a farsi insostenibile». È quanto afferma la presidente...
Share