13.9 C
Belluno
sabato, Dicembre 3, 2022
Home Cronaca/Politica Droga. Volante della polizia in azione nel contrasto di sostanze stupefacenti

Droga. Volante della polizia in azione nel contrasto di sostanze stupefacenti

Sabato sera la Volante della polizia ha fermato un’auto in via Pellegrini con a bordo due ragazzi per un controllo. Il passeggero, un ragazzo vicentino del 1993 residente in provincia di Varese, è sembrato subito in evidente stato di agitazione. Inoltre presentava gli occhi vistosamente arrossati e il suo giaccone emanava un forte odore di cannabis. Alle richieste degli agenti ha spontaneamente consegnato un grinder con all’interno residui di sostanza ed un involucro di cellophane trasparente che conteneva circa 2 grammi di marijuana acquistati secondo le sue dichiarazioni a Legnano (Milano). Pertanto è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti e gli sarà comminata una sanzione amministrativa.

Domenica, all’ora di pranzo, gli uomini della Volante sempre nell’ambito dell’attività finalizzata al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno fermato a Belluno all’inizio di via Cesa, uno straniero classe 1994 mentre era in bicicletta; il ragazzo ha subito tentato di eludere il controllo, atteggiamento che ha insospettito i poliziotti.
Il giovane nascondeva in tasca una “pallina” trasparente contenente una dose di marijuana. A questo punto gli uomini delle Volanti hanno approfondito il controllo estendendolo anche alla vecchia bicicletta in suo possesso, trovando nascoste all’interno del cestino di questa altre sei dosi già confezionate e 50 € in contanti suddivisi in banconote di piccolo taglio. Complessivamente il giovane aveva con sè circa 20 grammi di sostanza stupefacente.
Accompagnato il ragazzo in Questura per ulteriori accertamenti, la squadra Volanti lo ha denunciato opportuno denunciarlo all’A.G. per spaccio di sostanze stupefacenti.

Nella serata di mercoledì 14 marzo, infine, gli uomini delle volanti hanno fermato, in via Mameli a Belluno, una persona alla guida di un’ autovettura che alla vista della Polizia ha gettato dal finestrino in modo a dir poco sospetto un pacchetto di sigarette; il pacchetto recuperato dagli agenti conteneva un involucro in cellophane pieno di hashish (circa 0.4 grammi).
La pattuglia ha così raggiunto l’uomo, un bellunese di 33 anni residente in città, che dopo qualche esitazione, ha ammesso le sue responsabilità ed è stato accompagnato in Questura dove è stato deferito alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti. La Polizia ha provveduto inoltre al ritiro della sua patente.

Share
- Advertisment -

Popolari

La Consulta e i vaccini * di Filiberto Dal Molin

Abbiamo avuto in questi giorni la ventura di sapere come si sono articolate le discussioni e le argomentazioni in tema di obbligo vaccinale anti...

Certificata la presenza della lontra europea in Comelico. De Bon: «Scoperta di grande rilievo. È una specie rara e un indicatore di eccellente qualità ambientale»

La lontra è tornata ad abitare il Bellunese. La scoperta è avvenuta attorno a metà novembre, grazie a una serie di ritrovamenti. L'animale, che...

Violenza sulle donne e lo scivolone della maggioranza * di Ilenia Bavasso

"Io so di non sapere". Ignoranza s. f. . – L’ignorare determinate cose, per non essersene mai occupato o per non averne avuto notizia: i....

Dalle grandi dimissioni all’abbandono silenzioso: le condizioni del lavoro nelle province di Belluno e Treviso

Ricerca della Cisl su un campione di 2.550 lavoratori e lavoratrici Un giovane su 6 ha cambiato lavoro nell'ultimo anno: 4.765 dimissioni volontarie nel primo...
Share