13.9 C
Belluno
venerdì, Maggio 7, 2021
Home Cronaca/Politica Ebrei ai forni, Palestina libera. Scritte razziste a Cesiomaggiore. Potrebbero essere collegate...

Ebrei ai forni, Palestina libera. Scritte razziste a Cesiomaggiore. Potrebbero essere collegate al “caso Erostrato”

foto d’archivio

Cesiomaggiore, 27 febbraio 2018 – «Ebrei ai forni, Palestina libera». Scritte razziste contro gli ebrei con il simbolo della svastica, inneggianti la Palestina, sono comparse questa mattina sui muri di via Diaz e via Roma a Cesiomaggiore. Le scritte, impresse con il colore nero di una bomboletta spy sono state trovate sulla serranda dell’edicola e sul muro della chiesa. A rilevarle i carabinieri della Stazione di Santa Giustina che già stanno indagando sugli incendi e le lettere all’antrace (rivelatesi in realtà polvere innocua) a firma di Erostrato che da mesi si manifesta nel territorio. Fatti per i quali è stata indagata una famiglia del luogo.

Share
- Advertisment -

Popolari

Bollo auto. Prorogate al 30 settembre le scadenze del 2021

Venezia, 7 maggio 2021  -  Su proposta dell’assessore referente per i Tributi, il Bilancio e la Programmazione, Francesco Calzavara, la Giunta veneta ha approvato un...

Annunciati nomi e dorsali dei 184 corridori al via del 104mo Giro d’Italia

Torino, 7 maggio 2021 - Tutto pronto per il via del 104^ Giro d’Italia, che partirà domani da Torino, con la cronometro individuale Torino...

Dl Sostegni. De Menech: “Subito indennizzi a impianti, maestri di sci e operatori. Le Regioni si organizzino per erogare immediatamente”

Roma, 7 maggio 2021  -  «Gli indennizzi previsti dal decreto legge Sostegni per gli impianti, i maestri di sci e gli operatori turistici siano erogati...

Mugnai: una nuova fontana per i 50 anni dei donatori di sangue

Domenica 2 maggio, a Mugnai di Feltre, si è tenuta la cerimonia di inaugurazione della nuova fontana installata dalla sezione dei donatori di sangue...
Share