13.9 C
Belluno
lunedì, Giugno 27, 2022
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti “Inaspettate storie di artisti dipinti” Sonia Luzzatto espone al Palazzo delle Contesse di...

“Inaspettate storie di artisti dipinti” Sonia Luzzatto espone al Palazzo delle Contesse di Mel. Sabato ore 18 l’inaugurazione

A dieci anni di distanza dal suo esordio con “Soniacromo”, l’artista bellunese Sonia Luzzatto espone al Palazzo delle Contesse di Mel le sue “inaspettate storie di artisti dipinti”. Storie che prendono vita dalla sua ultima opera , “La combriccola degli artisti“, quindici personaggi che escono dal quadro, e a cui prestano la voce altrettante voci della cultura bellunese.

Vernissage sabato 8 aprile alle ore 18.00: partecipano ed intervengono, oltre al Comune di Mel e all’Associazione VivaMelio, Antonio Fiabane e Erminio Mazzucco.
La mostra rimarrà aperta al pubblico nei fine-settimana fino al 4 giugno.

Sonia Luzzatto è nata a Feltre, vive e opera a Limana. Fin da giovane si sente attratta naturalmente dalle varie forme dell’arte, prima dalla musica e poi dalla pittura. Frequenta i corsi del maestro Roberto Totaro dove approfondisce lo studio del nudo e della figura umana. Perfeziona con altri maestri, con Angelo Gorlini e Walter Bernardi, lo studio delle tecniche pittoriche . Dal 2005 entra a far parte del Circolo Artistico “Mario Morales”. Nel 2007 allestisce la sua prima personale, “Soniacromo”, presso il Palazzo delle Contesse di Mel . Nel 2009 espone al Nof Filò di Cencenighe Agordino e l’anno successivo alla 6^ Mostra d’Arte Moderna e Contemporanea di Longarone Fiere. Nel 2012 viene scelta dal Comitato Regionale Veneto del CONI in concerto con il Comune di Padova e l’associazione Padova Estate Carrarese, per partecipare con due opere alla mostra “Lo sport nell’arte – Attraverso lo sguardo delle donne”. Nell’occasione Il suo quadro “La Gara” viene selezionato dal Comitato FISI Veneto per fare da copertina all’agenda sportiva ufficiale della Federazione Sport Invernali 2012-2013. Nello stesso anno espone, con l’artista Olga Riva Piller, una sua antologica presso il Gran Hotel Miramonti Majestic di Cortina. Nel 2013 e nel 2016 con l’Associazione Smart Arte& Cultura allestisce due personali a Riccione.

Share
- Advertisment -

Popolari

Grazia Di Grace 20 anni dopo. Intervista alla cantante bellunese Grazia Donadel. A settembre il nuovo spettacolo “Radici, radici”

E’ molto difficile non riuscire a trovarsi a Belluno. Eppure ci siamo riusciti. L’appuntamento per l’intervista con Grazia Donadel, cantante, compositrice, laureata in Filosofia...

Due interventi in montagna per scariche di sassi

Belluno, 26 - 06 - 22  -  Attorno alle 13 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione della parete nord...

Il professor Trabucco nominato Referente del Dipartimento Affari costituzionali di Italexit

Domenica 26 giugno 2022, a Roma, nel corso del I° convegno nazionale di Italexit il segretario nazionale, senatore Gianluigi Paragone, ha nominato il professor...

Occhiali e surrealismo: attrazione. La mostra a Pieve di Cadore, per vedere il surreale e il reale

Domenica 3 luglio, alle ore 18.00, presso la Fondazione Museo dell’Occhiale onlus di Pieve di Cadore, si terrà l’inaugurazione dell’esposizione Occhiali e surrealismo: attrazione....
Share