13.9 C
Belluno
venerdì, Ottobre 15, 2021
Home Cronaca/Politica La bocciatura del referendum salva la Provincia. Ma rimangono ancora tanti i dubbi...

La bocciatura del referendum salva la Provincia. Ma rimangono ancora tanti i dubbi sul futuro di questo ente di area vasta

Daniela Larese Filon

Uno dei risultati della bocciatura del referendum costituzionale dello scorso 4 dicembre è la conferma dell’attuale assetto istituzionale del titolo V.
Ciò significa che le Province rimangono a tutti gli effetti elementi costitutivi e necessari della Repubblica, con pari dignità rispetto alle altre istituzioni territoriali, a cui devono essere riconosciute l’autonomia organizzativa, le funzioni e le risorse finanziare necessarie.
“Ora, però, deve iniziare una nuova fase istituzionale nel Paese” afferma la presidente della Provincia di Belluno Daniela Larese Filon.

“Bisogna superare l’accanita campagna di delegittimazione delle Province che ha inciso pesantemente sulla credibilità di queste istituzioni e del loro lavoro. Ma è necessario che tutti gli amministratori locali, insieme con quanti saranno chiamati a governare la Provincia – continua la pressidente – , sollevino il problema e lavorino per riportare l’ente a istituzione di primo grado con la conseguente elezione diretta di presidente e consiglieri. E’ inoltre fondamentale battersi affinché la Provincia abbia tutte le risorse finanziare ed umane necessarie per garantire l’erogazione di un efficace ed efficiente servizio ai cittadini”.
In tal senso si è già mosso anche il presidente dell’UPI nazionale che ha scritto una lettera al presidente della Repubblica per sottolineare la gravissima situazione che si è venuta a creare riguardo alle Province e l’esigenza di un provvedimento urgente che salvaguardi i servizi essenziali che queste erogano ai cittadini.

Share
- Advertisment -



Popolari

Domani a Feltre la cerimonia di conferimento delle borse di studio dell’Associazione Buzzati

Si terrà domani, sabato 16 ottobre, in occasione dell’anniversario della nascita di Dino Buzzati (Belluno 16 ottobre 1906-Milano 28 gennaio 1972) l’annuale cerimonia di...

Esercitazione del Soccorso alpino della Guardia di Finanza con unità cinofile del Triveneto

Belluno, 15 ottobre 2021 - Si è svolta oggi, nel campo macerie dell’ex caserma “Toigo” sede del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di...

Trasporti. Assessore Elisa De Berti: “In Veneto situazione sotto controllo”

Venezia, 15 ottobre 2021  -  “Per oggi c’era molta preoccupazione per il servizio di trasporto pubblico locale in tutta la Regione. Si ipotizzava una giornata...

Ulss Dolomiti. Sospesi altri 4 operatori sanitari dipendenti non vaccinati

Belluno, 15 ottobre 2021 -  L’Ulss 1 Dolomiti informa che sono stati sospesi altri 4 operatori sanitari dipendenti non vaccinati, in base agli atti...
Share