13.9 C
Belluno
domenica, Aprile 11, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Touring Club Italiano. Domenica Giornata Bandiere arancioni. Cammini, visite guidate, attività ed...

Touring Club Italiano. Domenica Giornata Bandiere arancioni. Cammini, visite guidate, attività ed eventi gratuiti per tutte le età. In Veneto partecipano Mel (BL) e Soave (VR)

Domenica 9 ottobre ritorna l’appuntamento di festa nei borghi Bandiera Arancione di tutta Italia. Il Touring Club Italiano invita a scoprire le piccole eccellenze dell’entroterra in modo slow, attraverso cammini, sentieri e percorsi inediti in oltre 100 località di tutta Italia, certificate con la Bandiera Arancione per l’accoglienza e la gestione sostenibile del territorio.

touring_club_italianoIn occasione dell’Anno Nazionale dei Cammini, indetto dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, in coerenza con le direttive della Commissione Europea, sarà proprio quello dei #camminiarancioni, il tema conduttore della Giornata Bandiere Arancioni, giunta ormai alla VII edizione.
In Veneto si festeggia a Mel (BL) e Soave (VR) con visite guidate, degustazioni e attività per bambini.

Sono oltre 100 i comuni (www.bandierearancioni.it) che parteciperanno alla Giornata Bandiere Arancioni in tutta Italia e che offriranno visite guidate attraverso percorsi legati a temi naturalistici, storici, artistici-culturali, religiosi ed enogastronomici, arricchite da eventi e attività gratuite e aperte a tutti.

La Bandiera Arancione è il marchio di qualità turistico – ambientale che TCI assegna alle località che soddisfano oltre 250 rigorosi criteri di valutazione di tipo turistico e ambientale. Ad oggi, su oltre 2.400 candidature, solamente il 9% ha ottenuto il riconoscimento: 215 luoghi che oggi, grazie al Touring Club, fanno parte di una rete dell’eccellenza italiana.
Simbolo di un’Italia minore, ma non marginale, la Bandiera Arancione è l’esempio di un’Italia che funziona. I Comuni Bandiera Arancione, infatti, forti della loro offerta di qualità, registrano – per quanto riguarda la domanda turistica – un +43% di arrivi e un +36% di presenze. L’80% dei comuni, inoltre, ha incrementato la propria offerta ricettiva con un +83% di strutture, +65% di posti letto e +141% di esercizi extra-alberghieri (agriturismi, B&B…).

L’edizione 2015 ha registrato oltre 150.000 partecipanti con un totale di 10.000 iscritti alle visite organizzate e quest’anno il numero è destinato a crescere ancora.

Per maggiori informazioni e per il programma della Giornata Bandiere Arancioni del 9 ottobre visitate www.bandierearancioni.it e seguite tutti gli aggiornamenti sulla pagina Bandiere Arancioni su Facebook e su Twitter.
La Giornata Bandiere Arancioni quest’anno si svolge in concomitanza con la Giornata del Camminare indetta da FederTrek in tutta Italia. Il Touring Club Italiano è partner dell’iniziativa e invita tutti ad ampliare i propri cammini. Info su www.giornatadelcamminare.org

Share
- Advertisment -

Popolari

E’ morta Amalia, titolare del caffè Commercio per quasi 50 anni

Belluno, 11 aprile 2021 - E’ morta nella notte all’ospedale di Belluno dove era ricoverata da due mesi Amalia Zoldan, avrebbe compiuto 85 anni...

Dal 16 al 22 aprile statale chiusa a Gravazze per realizzazione sottopasso ciclabile

Santa Giustina - Inizieranno il 16 aprile i lavori per la realizzazione di un sottopasso ciclabile in località Gravazze, all’interno dell’importante opera inserita come...

Borgo Valbelluna: 31^ edizione del concorso letterario nazionale “Trichiana Paese del Libro”

L’Amministrazione comunale di Borgo Valbelluna ha reso pubblico il bando della 31^ edizione del Premio Letterario Nazionale “Trichiana Paese del Libro”, concorso per racconti...

La figura dell’OSSS, Operatore Socio Sanitario Specializzato, a metà tra OSS e infermiere * di Andrea Fiocco

Si fa sempre più pressante la richiesta da parte delle RSA di avviare la formazione dei cosiddetti OSS Specializzati o con formazione complementare, gli...
Share