13.9 C
Belluno
giovedì, Aprile 22, 2021
Home Pausa Caffè Oltre le Vette. Domenica la dedicazione di un piazzale all’alpinista Toni Hiebeler in...

Oltre le Vette. Domenica la dedicazione di un piazzale all’alpinista Toni Hiebeler in località Pra de Luni

Domenica 9 ottobre, alle 16, la rassegna “Oltre le vette” si sposta in località Pra de Luni, per la dedicazione del Piazzale a un grande amico delle Dolomiti Bellunesi, Toni Hiebeler.
Il Comune di Belluno, in collaborazione con la sezione CAI di Belluno, propone questo momento di ricordo del grande alpinista tedesco, scrittore, giornalista e fotografo, che fu, tra l’altro, il propugnatore dell’Alta Via n. 1 delle Dolomiti, da Braies/Praga a Belluno, attraverso la Schiara.
Il merito di Toni Hiebeler è anche quello di aver fatto conoscere e pubblicizzare a livello internazionale le Dolomiti a Nord di Belluno, descrivendo Bolzano bellunese, la Val dell’Ardo, Case Bortot verso il Rifugio VII Alpini e la Città di Belluno, come la posta delle Dolomiti, ponendo le premesse per un vivacissimo turismo d’oltre confine.
Alla cerimonia, che verrà accompagnata dal Coro CAI, interverrà il Sindaco, Jacopo Massaro.
Saranno presenti, oltre ai familiari di Hiebeler, una delegazione del Club Alpino Tedesco (noto anche per essere il più numeroso in Europa), rappresentanti del CAI, del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi e delle Associazioni di Bolzano Bellunese.
Coordinerà l’iniziativa Roberto De Martin, Presidente del Trento Film Festival e Past President generale del CAI.
A seguire, ci sarà la proiezione della video-intevista sulla stagione alpinistica della Schiara presso l’asilo “Dartora” e l’inaugurazione della mostra “L’Amico Schiara”, presso la Vecchia Latteria.

Toni Hiebeler (1930 – 1984) fu un grande alpinista tedesco, autore di molte prime ascensioni sulle Alpi, e fu soprattutto un divulgatore, con diverse pubblicazioni al suo attivo. Visse un amore particolare per il gruppo della Schiara, che fece conoscere e apprezzare a molti alpinisti ed escursionisti di lingua tedesca. Assieme a Mario Brovelli e a Piero Rossi fu molto attivo nel far conoscere l’Alta Via n.1. Morì in un incidente di elicottero in Slovenia.

Share
- Advertisment -

Popolari

25 aprile, anniversario della Liberazione. La cerimonia si svolgerà on line senza pubblico

Domenica 25 aprile ricorre il 76° anniversario della Liberazione. Anche quest'anno, alla luce delle disposizioni normative collegate all'emergenza epidemiologica da Covid-19, la cerimonia si...

Bando Habitat di Fondazione Cariverona. Il Comune di Belluno cerca associazioni partner

In occasione della Giornata mondiale della terra, il Comune di Belluno pubblica l'avviso pubblico per ricercare nuove associazioni che affianchino le realtà già impegnate...

Concorso Destinazione Europea di Eccellenza 2022. L’UE rinnova il concorso EDEN per premiare le città pioniere del turismo sostenibile

Bruxelles, 22 aprile 2021 - Oggi la Commissione Europea ha lanciato il concorso Destinazione Europea di Eccellenza (EDEN) 2022. Questa iniziativa premia i migliori...

Vespa festeggia i suoi 75 anni e supera il traguardo dei 19 milioni di esemplari prodotti

Pontedera, 22 aprile 2021 - Vespa festeggia 75 anni e raggiunge lo straordinario traguardo dei 19 milioni di esemplari prodotti a partire dalla primavera...
Share