13.9 C
Belluno
lunedì, Aprile 19, 2021
Home Pausa Caffè Tricolore della montagna gran finale a Pedavena. La gara bellunese mette il...

Tricolore della montagna gran finale a Pedavena. La gara bellunese mette il turbo

Adesso che anche la Coppa Nissena è terminata, è proprio il caso di dire che la 34esima edizione della Pedavena-Croce d’Aune in programma l’8 e il 9 ottobre… mette il turbo. Tutto ciò grazie alla lotta per il titolo che è rimasta aperta dopo la seconda delle due gare che si sono svolte in Sicilia, valide come finale del Campionato Italiano Velocità della Montagna.

pedavena croce d'aune Paride MacarioIl riferimento al turbo è presto spiegato: quando manca una sola gara alla fine del campionato, due piloti pugliesi sono ancora in lizza nella Racing Start 1.6 Turbo. Si tratta di Ivan Pezzolla, che corre con la Scuderia Vesuvio e di
Giacomo Liuzzi, in gara con i colori della Fasano Corse. Entrambi corrono con una Mini John Cooper Works. Per Pezzolla non è la prima volta che si gioca a Pedavena il titolo. Successe già nel 2014 quando ebbe la meglio sul rivale pugliese Oronzo Montanaro.

Insomma, la storia si ripete e lo spettacolo ne trarrà beneficio, anche perché non si tratta comunque dell’unico titolo italiano ancora in palio. Da assegnare a Pedavena c’è anche quello del Gruppo CN (vetture Sport) tra Luca Ligato della Ionia Corse Giarre e Achille Lombardi della AB Motorsport. L’adrenalina correrà a fiumi, statene certi, perché nessuno dei quattro piloti che abbiamo citato lascerà qualcosa di intentato pur di andare a casa da Pedavena con il titolo in tasca. La gara bellunese sarà anche occasione, per chi il titolo lo avrà già conquistato, per fare la tradizionale e consueta passerella con l’auto dipinta a vario titolo con i colori del tricolore. Senza venire meno all’impegno di conquistare una vittoria parziale, dal momento che quando si accende il semaforo verde sulla salita che conduce al Monte Avena, nessuno è disposto a non dare il massimo del suo impegno personale, in una sorta di patto silenzioso con il pubblico che da sempre apprezza lo spettacolo della cronoscalata bellunese. Appuntamento all’8 e 9 ottobre.

Share
- Advertisment -

Popolari

Sopralluogo alla frana di Valle di Cadore. Bortoluzzi: «Studiamo la situazione geologica per ipotizzare gli interventi più funzionali»

I tecnici incaricati dalla Provincia di Belluno hanno effettuato una serie di sopralluoghi a Valle di Cadore, lungo il versante sotto l'abitato di Costa...

Karrycar, il primo servizio on line per il trasporto auto in tutta Italia realizzato dalla startup bellunese Droop srl.

Belluno, 19 aprile 2021 - Spedire o ritirare un’auto da un punto all’altro dell’Italia non è mai stato così facile, veloce e conveniente. E’...

Superbonus 110%. Veneto in testa per numero di pratiche

Secondo i dati ENEA, nel Nordest, i crediti ceduti sono pari a 128 milioni di euro e il Veneto con 853 interventi asseverati è...

VisitFeltre. Immagini e testo nella commedia: La giustizia di Traino.

Dialogo con Monica Centanni, giovedì 22 aprile 2021 ore 20.45 Una delle tensioni che attraversa la Commedia è la relazione tra immagine e parola, tra...
Share