13.9 C
Belluno
martedì, Aprile 20, 2021
Home Lavoro, Economia, Turismo Tra smart work e tornado chaset, le nuove frontiere del lavoro on...

Tra smart work e tornado chaset, le nuove frontiere del lavoro on line

La rete è satura di annunci e, con la crisi che qualcuno assicura ci siamo lasciati alle spalle, i siti con le offerte di lavoro sono quintuplicate. Dell’assenza di lavoro, insomma, si è fatto business. Un po’ come quando si dice che da un problema possono uscire grandi opportunità… sarà vero?

Ma allora come si trova il lavoro? Se interroghiamo Big G sulla questione, l’algoritmo ci restituisce una sfilza di:
I 10 migliori siti dove fai soldi con i tuoi video
I 5 migliori siti per fare soldi con creatività
I 7 migliori siti per fare soldi insegnando a ballare

Le 10 startup da seguire per trovare lavoro
3, 5, 10 trucchi per trovare lavoro con …

E via di seguito. Esistono una ventina di grossi portali italiani che selezionano e mettono in fila – in base a stato, città, settore etc. – tutte le offerte che vengono pubblicate ogni giorno in rete dalle singole aziende. E c’è anche da notare che spesso i vari siti ripropongono le medesime offerte.

Meglio allora controllare le pagine delle singole società, seguendo il mercato di riferimento, osservando chi nel settore chi si sta ingrandendo. Questo vale anche per l’estero… Non è un’esortazione alla fuga, ma un invito a non scoraggiarsi. E non dimentichiamoci che esiste il lavoro in remoto, una tipologia di impiego che sta prendendo sempre più piede, quello che da poco è stato ribattezzato smart working e che dà la possibilità di lavorare da casa con aziende in tutto il mondo.

Alcune ricerche, tra l’altro, affermano che lavorare da casa invece che in ufficio può aumentare la produttività.

Vediamo adesso di dare una mano a chi è alla ricerca di un nuovo lavoro

Linkedin

  • Quello che molti conoscono ma non tutti sanno esattamente come usarlo, è il social network professionale Linkedin. Non fatevi sviare dal termine ‘social’ e non pensate nemmeno sia solo quel posto in cui carichi il cv, perché, se usato a dovere, è un ottimo strumento per trovare i contatti giusti. Intanto due regole al volo per iniziare: cercate di essere accurati nella compilazione del profilo senza sorvolare le voci che possono apparirvi secondarie. Compilate il profilo anche in un’altra lingua. E solo quando siete soddisfatti della vostra presentazione incominciate a costruire il vostro network. Non dimenticate poi di aggiornare il profilo con tutte le nuove esperienze (anche quelle di volontariato fanno testo) perché chi sta lì vi osserva… E, last but not least, per sfruttare al massimo le sue potenzialità, consultate l’ultima edizione della Linkedin Job Search Guide.

Casino Online

  • Non è più un mistero che molti giovani Italiani abbiano lasciato il proprio paese per trovare fortuana all’estero ma, ciò che molti neanche immaginano, riguarda la possibilità di trovarlo all’interno di casino che operano online. A chi dice che lavorare non è mica un gioco, proponiamo di farsi un giro nella sezione lavoro di aziende come Betsson che, grazie a un casino online italiano, ha creato al proprio interno un team con sede a Malta tutto composto da italiani provenienti da diverse regioni. Betsson è un gruppo internazionale, quotato al Nasdaq, che ha sedi a Malta, Stoccolma, Tallinn, Tbilisi e Londra. E che offre ai suoi dipendenti un pacchetto assicurativo completo, oltre a salari competitivi e, per restare in tema ludico, un ampio range di attività sportive, con un intero piano (del palazzo) dedicato a chi ha voglia di ‘staccare’ e farsi una partita a ping pong, al biliardino o con la play station. Buttate un occhio alle sezioni “what we offer” e “facilities” per farvi un’idea.

Tornando Chaser

  • E per chi vuole una vita spericolata, ecco quali sono gli skills giusti per diventare un vero tornado chaser. Che tipo di lavoro è? Testualmente, si tratta di dare la caccia ai temporali. Bisogna conoscere e monitorare i fenomeni atmosferici e le loro variazioni, studiare i fulmini, le trombe marine, gli uragani. E poi, come i cow boy andare a dargli la caccia. Ci sono anche molti blog al riguardo, curiosate un po’.

Forse alla fine ci tocca solo pensare in modo un po’ diverso, uscire dagli schemi, anche nelle ricerche on line visto che dopo il passaparola sono la prima fonte di offerte. E provare, partendo proprio dalle query che inserisci, a percorre le strade meno battute.

Share
- Advertisment -

Popolari

Campagna vaccinale Ulss Dolomiti: vaccinati il 92% degli ultraottantenni in Provincia

Belluno, 19 aprile 2021 - Si è conclusa nel pomeriggio l'ultima giornata di accesso libero per gli over 80 a Tai di Cadore, con...

Sopralluogo alla frana di Valle di Cadore. Bortoluzzi: «Studiamo la situazione geologica per ipotizzare gli interventi più funzionali»

I tecnici incaricati dalla Provincia di Belluno hanno effettuato una serie di sopralluoghi a Valle di Cadore, lungo il versante sotto l'abitato di Costa...

Karrycar, il primo servizio on line per il trasporto auto in tutta Italia realizzato dalla startup bellunese Droop srl.

Belluno, 19 aprile 2021 - Spedire o ritirare un’auto da un punto all’altro dell’Italia non è mai stato così facile, veloce e conveniente. E’...

Superbonus 110%. Veneto in testa per numero di pratiche

Secondo i dati ENEA, nel Nordest, i crediti ceduti sono pari a 128 milioni di euro e il Veneto con 853 interventi asseverati è...
Share