13.9 C
Belluno
giovedì, Agosto 11, 2022
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Venerdì a Lamosano la conferenza "Archeologia in Alpago: dall'età del ferro all'età...

Venerdì a Lamosano la conferenza “Archeologia in Alpago: dall’età del ferro all’età romana. Le necropoli di Pian de la Gnela e di Staol”

Lamosano ( Chies d’Alpago) – La Comunanza delle Regole dell’Alpago presenta, per venerdì 2 settembre 2016 dalle ore 20.30 Sala polivalente (Ex Vigna) la conferenza “Archeologia in Alpago: dall’età del ferro all’età romana. Le necropoli di Pian de la Gnela e di Staol”.

In apertura ci sarà il saluto di Pierino Bridda, presidente pro tempore della Comunanza, subito dopo interverranno Eugenio Padovan, giornalista, e Gianclaudio Da Re dell’Associazione Circolo Amici del Museo dell’Alpago che illustreranno, con immagini , le notevoli scoperte di questi due necropoli che dimostrano una inaspettata ricchezza dei corredi funerari di queste comunità stanziate 2700 anni fa ed in epoca romana, lungo le pendici del Dolada a 900 metri di altitudine. Intrattenendo rapporti culturali e commerciali con territori e genti adriatiche, dalla Slovenia, di ambiti trentini, hallstattiani austriaci e Golassecchiani (Como).

Share
- Advertisment -

Popolari

Quale futuro per Bim Belluno Infrastrutture, che cessa la gestione del gas. Interrogazione dell’opposizione

Belluno, 10 agosto 2022 - All'ultimo consiglio comunale di Belluno di due giorni fa, i consiglieri di minoranza Lucia Olivotto, Ilenia Bavasso, Marco Perale...

La fila al primo incontro del mercoledì con i cittadini del sindaco De Pellegrin

Belluno, 10 agosto 2022 - Otto cittadini e istanze varie, dalla richiesta di interventi sul territorio a dubbi di edilizia privata, alla domanda di...

Feltre. Dopo 23 edizioni cala il sipario su Voilà. Le opposizioni: ecco la prima scelta di politica culturale dell’Amministrazione Fusaro

Feltre, 10 agosto 2022 - In attesa di capire quali siano i tempi degli antichi fasti della città cui la sindaca Fusaro fa spesso riferimento,...

Abbattimenti illegali, anche un’aquila reale. Tre arresti e due denunce tra il Primiero e il Bellunese.

È stata posta a termine dal Corpo forestale del Trentino l’attività di bracconaggio di un gruppo organizzato che operava - anche con l’impiego di...
Share