13.9 C
Belluno
lunedì, Aprile 12, 2021
Home Cronaca/Politica Riduzione Ulss. Il Pd veneto chiede chiarezza: "Non si possono dare i...

Riduzione Ulss. Il Pd veneto chiede chiarezza: “Non si possono dare i numeri a caso. I criteri devono essere omogenei”

 

pd“Non si possono dare numeri a caso, quello della riorganizzazione delle Ulss è un tema cruciale. La maggioranza, così come accaduto sui contenuti dell’Azienda Zero, esca dalla propaganda e riapra anche su questo versante il confronto con i sindaci, effettuando insieme una pianificazione”.

Partito Democratico compatto, alla ripresa dei lavori in Consiglio regionale sul Pdl 23 con al centro l’articolo 12, nella richiesta di una revisione del numero delle Ulss, fissato a nove, sottolineando la necessità di fare chiarezza sui motivi che hanno portato la Giunta a questa scelta.

“La sanità a due o più velocità non va bene, ci vuole un’efficienza uguale per tutti i cittadini veneti. Sono ormai nove mesi che abbiamo la sperimentazione su base provinciale, ci sono degli squilibri che si notano già, è necessario intervenire entrando nel merito – hanno ribadito a più riprese durante la discussione in aula i consiglieri del PD – I principi per formare le nuove Ulss devono essere omogenei: si possono scegliere quelli provinciali oppure basarsi sui flussi d’accesso o ancora sul numero di abitanti. Ma la scelta non può invece rispondere a logiche di spartizioni politiche interne alla Giunta. Manca trasparenza, ci vogliono criteri chiari, validi per l’intera regione, che stiamo aspettando da oltre un anno.

È una questione di forma e sostanza, da affrontare con intelligenza. Può decidere il Consiglio quante devono essere le Ulss – chiedono provocatoriamente gli esponenti del PD – o ha già deciso Zaia quando ha nominato i commissari?”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Alano di Piave. Circonvenzione di incapace, uso illecito di carte di pagamento, autoriciclaggio. Oltre 500mila euro transitati. Denunciati i gestori di una residenza per...

Ancora un'azione odiosa nei confronti di un soggetto debole. Una giovane coppia di trevigiani, gestori di una residenza per anziani di Alano di Piave, è...

Non sei sola. Campagna d’informazione in aiuto alle donne vittime di violenza e stalking

È la campagna di informazione promossa dall'Associazione Belluno-DONNA Onlus che beneficia della partecipazione di Federfarma Belluno, l'Associazione Sindacale Provinciale dei Titolari di Farmacia di...

Non solo pranzo e cena: i consigli per l’aperitivo perfetto

L’aperitivo è diventato sempre più un rito apprezzato nella vita sociale di tutti i giorni, una scusa per un momento di convivialità con gli...

Meteo, criticità fino a martedì. Temporali e neve fino a 1000 metri. Pericolo valanghe

Venezia, 11 aprile 2021 - La perturbazione che sta interessando il Veneto ha spinto il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione a dichiarare...
Share