13.9 C
Belluno
lunedì, Aprile 12, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli In migliaia a Pom&Per a Villa Zasso

In migliaia a Pom&Per a Villa Zasso

Rinnovato successo per la manifestazione “Pom & Per a Moldoi de Sospiroi” organizzata domenica dalla Pro loco “Monti del Sole” con il patrocinio del Comune di Sospirolo presso la suggestiva Villa Sandi Zasso.
Migliaia i visitatori giunti ad apprezzare le varie proposte da quelle culturali (il convegno, la mostra e la presentazione della guida turistica) all’esposizione di prodotti agricoli e bio e artigianato di qualità.

villa zassoI giardini, le ex stalle, gli spazi della villa hanno accolto un nutrito numero di espositori, mentre il salone della villa ha ospitato la bella mostra ” Archivio 3D di architettura locale” di Rino Dalla Rosa.
La rassegna è nata con lo scopo di ricordare la figura di Carlo Zasso, amministratore ma anche esperto frutticultore, per questo il tema del convegno è ogni anno dedicato al tema.
Quest’anno il convegno “Passaggio da un’agricoltura di autoconsumo a un’Agricoltura rispettosa dell’ambiente e con possibilità di sviluppo economico” condotto da Alessandro Gallon, ha visto l’intervento di Camillo Funario, fondatore della cooperativa La Fiorita, che ha presentato la storia della propria realtà attenta a territorio e ambiente insieme alla produzione; poi la presentazione di alcune varietà di mele antiche bellunesi di Oscar Padovani e le esperienze di permacultura dei giovani Daniel De Min dell’azienda agricola “La diversità” di Carfai, e della nuova azienda “Società Agricola Moldoi” di erbe officinali di Nicola De Zordi con sede nei pressi di Villa Zasso e delle iniziative del Cantiere della Provvidenza onlus.
Apprezzata la spiegazione guidata su Villa Zasso e sulla vicina chiesetta di san Biagio.
La conclusione è stata affidata alla presentazione dell’inedita guida “Lago di Vedana a Canal del Mis” (DBS) che tratta di passeggiate, nordic walking ed escursioni tra Sospirolo e Gosaldo, dove sono intervenuti l’autrice Lucia Merlo e l’autore della prefazione Federico Brancaleone. Nel vicino campo volo decolli a atterraggi dei piloti di montagna (Aipm) presenti con 13 apparecchi e 2 elicotteri non hanno mancato di sorprendere.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Alano di Piave. Circonvenzione di incapace, uso illecito di carte di pagamento, autoriciclaggio. Oltre 500mila euro transitati. Denunciati i gestori di una residenza per...

Ancora un'azione odiosa nei confronti di un soggetto debole. Una giovane coppia di trevigiani, gestori di una residenza per anziani di Alano di Piave, è...

Alpago. 40mila euro di contributi alle piccole imprese del territorio

Ammonta a circa 40 mila euro la somma relativa ai sostegni economici a favore delle piccole attività commerciali ed artigianali e delle imprese agricole...

Un nuovo ambulatorio medico a Ponte nelle Alpi

Cinque medici di base, una sede unica: è quella che ha aperto i battenti a Ponte nelle Alpi, in viale Dolomiti 21/C, nell'edifico dove...

Non sei sola. Campagna d’informazione in aiuto alle donne vittime di violenza e stalking

È la campagna di informazione promossa dall'Associazione Belluno-DONNA Onlus che beneficia della partecipazione di Federfarma Belluno, l'Associazione Sindacale Provinciale dei Titolari di Farmacia di...
Share