13.9 C
Belluno
lunedì, Aprile 19, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Mauro Corona venerdì a Una montagna di libri di Cortina

Mauro Corona venerdì a Una montagna di libri di Cortina

Cortina d’Ampezzo. Nessuno è tanto annoiato quanto un ricco” dice Mauro Corona parafrasando Iosif Brodskij, e lo sa bene il protagonista di questa storia. Quella che Corona racconta nel suo ultimo libro, La via del sole (Mondadori). E Corona, introdotto da Alessandro Russello, sarà il prossimo ospite di Una Montagna di Libri, la rassegna protagonista della stagione letteraria cortinese.
Venerdì 12 agosto 2016, alle ore 18, l’appuntamento sarà all’ Alexander Girardi Hall di Cortina. Alle 21.30 Corona tornerà sul palco, stavolta al Miramonti Majestic Grand Hotel.
Evento realizzato in collaborazione con La Coperativa di Cortina

Mauro Corona
Mauro Corona

MAURO CORONA è autore, tra l’altro, di Il volo della martora, Le voci del bosco, Finché il cuculo canta, Gocce di resina, La montagna, Nel legno e nella pietra, Aspro e dolce, L’ombra del bastone, Vajont: quelli del dopo, I fantasmi di pietra, Storia di Neve, Il canto delle manére, La fine del mondo storto (premio Bancarella 2011), La ballata della donna ertana, Come sasso nella corrente, Venti racconti allegri e uno triste, La voce degli uomini freddi (finalista premio Campiello 2014), Una lacrima color turchese, I misteri della montagna, Favola in bianco e nero e delle raccolte di fiabe Storie del bosco antico, Torneranno le quattro stagioni e Il bosco racconta, tutti editi da Mondadori. Ha pubblicato inoltre La casa dei sette ponti (Feltrinelli, 2012) e Confessioni ultime (Chiarelettere, 2013).

IL LIBRO. Un ragazzo talmente abituato a ottenere tutto dalla vita, che ormai da tutto è nauseato. È per questo che di punto in bianco decide di dare una svolta radicale alla sua esistenza abbandonando il lavoro e rinunciando a ogni comodità per andare a vivere in una baita di montagna. Evoca le memorie dell’infanzia e scopre i ricordi buoni: visioni di cime lontane, limpide sorgenti, ruscelli canterini, pascoli verdi e cascate lucenti di sole. Sì, il sole! È lui il ricordo più bello, il vero motivo che lo spinge a lasciare tutto e trasferirsi lassù. Ma una volta tra i monti si accorge che le ore di luce non gli bastano più. Ogni giorno osserva la via del sole scoprendo, con stizza, che a levante una vetta ne ritarda l’uscita mentre, dalla parte opposta, un altro picco ne anticipa la scomparsa. Accecato da un’avidità insaziabile, comincia quindi ad abbattere le cime che circondano la baita pur di godere, per qualche minuto in più, della vista del suo amato astro. Dando così inizio a uno scempio colossale e insensato.

L’appuntamento con Mauro Corona è quindi per venerdì 12 agosto 2016, alle ore 18, presso l’Alexander Girardi Hall di Cortina d’Ampezzo e alle ore 21.30 al Miramonti Majestic Grand Hotel. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Share
- Advertisment -

Popolari

Karrycar, il primo servizio on line per il trasporto auto in tutta Italia realizzato dalla startup bellunese Droop srl.

Belluno, 19 aprile 2021 - Spedire o ritirare un’auto da un punto all’altro dell’Italia non è mai stato così facile, veloce e conveniente. E’...

Superbonus 110%. Veneto in testa per numero di pratiche

Secondo i dati ENEA, nel Nordest, i crediti ceduti sono pari a 128 milioni di euro e il Veneto con 853 interventi asseverati è...

VisitFeltre. Immagini e testo nella commedia: La giustizia di Traino.

Dialogo con Monica Centanni, giovedì 22 aprile 2021 ore 20.45 Una delle tensioni che attraversa la Commedia è la relazione tra immagine e parola, tra...

Gettati nella spazzatura. Le guardie zoofile dell’Oipa Verona salvano 30 piccoli uccelli. Chi ha visto ci contatti

Qualcuno ha deciso di fare piazza pulita dei nidi forse ignaro di commettere un reato punito dal Codice penale Due sacchi gettati in un cassonetto...
Share