13.9 C
Belluno
mercoledì, Novembre 25, 2020
Home Cronaca/Politica Ponte servizi. Piccoli: "Numeri, costi, sostenibilità della società partecipata. Una semplice questione...

Ponte servizi. Piccoli: “Numeri, costi, sostenibilità della società partecipata. Una semplice questione aritmetica”

Giovanni Piccoli, senatore Forza Italia
Giovanni Piccoli, senatore Forza Italia

“Siamo alle solite: quando non si vuole entrare nel merito delle cose – approfondendo l’argomento e fornendo tutti gli elementi necessari per una chiara comprensione – si parla di tutto evocando chissà quali interessi e disegni inconfessabili con l’unico scopo di generare grande confusione. Pura fantasia, mentre qui parliamo di aritmetica: numeri, costi, sostenibilità. Questo è il piano sul quale dobbiamo confrontarci con serenità”.

Così il senatore Giovanni Piccoli replica all’amministrazione comunale di Ponte nelle Alpi sul caso Ponte Servizi, la società partecipata che si occupa dei rifiuti urbani.

“Nei giorni scorsi ho chiesto al Comune di Ponte nelle Alpi di fare luce sulla sostenibilità del sistema di raccolta: una richiesta legittima anche alla luce dell’interrogazione molto dettagliata fatta dalla consigliera Daiana Broi. Di tutta risposta, il sindaco Vendramini e l’assessore Orzes sposano una tesi complottista, facendomi capofila di chissà quale operazione dimenticando che ogni decisione sui rifiuti – a livello provinciale – sarà presa dai sindaci”.

“In realtà un’operazione “trasparenza” da parte del Comune ha senso proprio ora proprio perché siamo alla vigilia di una stagione di decisioni importanti per il costituendo Ato e quindi per il nostro territorio”, sottolinea Piccoli. “Capire quanto funziona il “modello Ponte” sarà utile a tutti gli altri sindaci per prendere una decisione argomentata e serena. Ripeto, zero fantasie, solo aritmetica”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Appropriazione indebita aggravata e continuata. Denunciato dipendente della Mares Ortofrutta di Sedico

I carabinieri di Sedico, a conclusione delle indagini, hanno denunciato in stato di libertà per appropriazione indebita aggravata e continuata uno dei dipendenti dell'esercizio...

Sabato a Belluno riaprono tutti i mercati

Belluno, 25 novembre 2020 - Il sindaco di Belluno, Jacopo Massaro, ha firmato oggi l'ordinanza che consentirà nella giornata di sabato la riapertura di...

Impianti sciistici. Carraro (Confindustria Veneto) e Berton (Confindustria Belluno): la salute pubblica non si discute, ma non può esserci concorrenza sleale

«Fin dall'inizio della pandemia abbiamo detto che la salute pubblica viene prima di tutto. Lo confermiamo anche in questa occasione. Ma non va dimenticato...

Incendio di un’abitazione a Umin. Attivate le misure di sostegno al nucleo familiare. Aperta una sottoscrizione

A seguito dell’incendio che ha gravemente danneggiato nel tardo pomeriggio di martedì 24 novembre un’abitazione situata nella frazione di Umin, l’Amministrazione ha prontamente attivato...
Share