13.9 C
Belluno
sabato, Dicembre 5, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Il Giro d'Italia in Alpago il 21 maggio: un concorso per premiare...

Il Giro d’Italia in Alpago il 21 maggio: un concorso per premiare il più bel balcone fiorito.

Bici balcone-fiorito_Ditelo con i fiori. Balconi fioriti per accogliere la “carovana rosa” che il 20 e 21 maggio farà sosta in Alpago. E’la nuova proposta lanciata dal comitato di tappa Alpago Giro d’Italia 2016, che alla fine della manifestazione premierà il più ricco “Balcone del Giro”. “Il Giro è una corsa, anzi un evento, che passa per le strade e per le piazze proprio sotto le case delle persone. Si può fare il tifo anche dall’uscio o dalla finestra di casa. Averlo qui sul territorio è qualcosa di eccezionale e rappresenta un’occasione”, spiega Floriano De Pra, presidente del comitato di tappa, “con questa iniziativa, che rientra nell’ampio programma di eventi messo a punto per contornare la partenza di tappa del Giro d’Italia, l’obiettivo è di coinvolgere gli abitanti e valorizzare ulteriormente il territorio”. Il balcone fiorito in tema Giro d’Italia diventa quindi un modo simpatico e colorato per preparare al meglio l’accoglienza e salutare festosamente il passaggio della corsa rendendone partecipi gli abitanti. Per prendere parte a questa iniziativa basta scatenare la fantasia e allestire e decorare il proprio balcone di casa, nel modo più originale e creativo possibile in tema Giro d’Italia. L’niziativa riguarda gli abitanti del territorio dell’Alpago, ma tutti sono invitati a farsi coinvolgere. Le foto del balcone fiorito vanno inviate via mail a: giroditalia.alpago@gmail.com oppure condividendo le foto sulla pagina facebook ufficiale Giro d’Italia Alpago 2016. La foto vincitrice frutterà al “balconista” l’invito per la cena di gala del Giro d’Italia, in programma venerdì 20 maggio (invito per 2 persone) e un kit giacca e maglia del comitato di tappa Giro d’Italia Alpago.

Share
- Advertisment -

Popolari

Maltempo. Ordinanza del prefetto: sabato scuole chiuse. Allarme codice rosso: evitare spostamenti se non strettamente necessari

Il territorio della provincia è interessato da precipitazioni estese e persistenti. Il Centro Funzionale Decentrato della Regione Veneto in data odierna ha emesso l’avviso di...

48 ore di maltempo, massima criticità da sabato pomeriggio a domenica. Quota neve 1200-1500 metri

Venezia, 4 dicembre 2020  -  Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile, alla luce delle previsioni meteo di ARPAV e dell’intensa ondata di maltempo in...

Il Tar del Veneto conferma la legittimità del calendario venatorio provinciale. De Bon: «Spiace che posizioni ideologiche abbiano fatto perdere tempo ai nostri uffici»

Con ordinanza n. 612/2020 pubblicata oggi (4 dicembre) la Sezione prima del Tar Veneto si è nuovamente pronunciata a favore delle decisioni della Provincia...

Nuovo Dpcm, attività turistiche in ginocchio. De Carlo: “Il Governo non vada in vacanza e programmi la ripartenza. L’area montana ha bisogno di sostegni...

"Non possiamo trovarci all'Epifania con albergatori e impiantisti che non sanno che fare l'indomani: il Governo non vada in vacanza, inizi ora a programmare...
Share