13.9 C
Belluno
giovedì, Marzo 4, 2021
Home Meteo, natura, ambiente, animali Leggi, deroga su deroga: per non infrangerle si sospendono

Leggi, deroga su deroga: per non infrangerle si sospendono

wwf“La Regione Veneto ha applicato un interessante metodo, per non infrangere le leggi, fatte da altri, è sufficiente sospenderle, e così ha sospeso, solo per un paio di anni, due regolamenti UE, una direttiva UE e due leggi italiane”.

Lo evidenzia con una dettagliata nota Gilberto Carlotto vicepresidente del WWF Terre del PiaveTV-BL gruppo AltaMarca.

Le prime conseguenze di questo operato, mentre i danni creati dall’uso dei prodotti tossici e nocivi e con effetti cronici per la salute e per l’ambiente, la popolazione li subisce, ma li scoprirà solamente fra molti anni.

Autorizzazioni regionali in deroga, Decreti Territoriali, anno 2015, Regione Veneto

Chiedete e vi sarà dato!

Obbedendo a questa evangelica frase, la Regione Veneto non nega, a nessun richiedente, le autorizzazioni in deroga alle sue Linee Tecniche Difesa Integrata 2015.

Alle volte autorizza prodotti fitosanitari in deroga, in base all’art.53 del regolamento 1107/2009/CE, rifacendosi ad una precedente deroga già autorizzata, ad altri richiedenti, dal Ministero della Salute.

Ha così autorizzato il principi attivo 1,3 Dicloropropene: NON APPROVATO dalla UE (Deroga su Deroga)

Però un merito è emerso! Occorre apprezzare l’efficienza di questo servizio regionale, perché per evadere le richieste, i tempi variano dal giorno stesso ad un massimo di 8 giorni.

Questo è un esempio per tutto il comparto regionale e statale – conclude Carlotto –  i cittadini esulterebbero se ogni loro pratica venisse evasa in così breve lasso di tempo!

 

 

Share
- Advertisment -

Popolari

8 marzo, Giornata internazionale della Donna. La Cisl ricorda due grandi donne: Tina Anselmi e Tina Merlin

Venerdì 12 marzo alle 18 va in scena sul sito e sui canali social della Cisl Belluno Treviso lo spettacolo online “Alla radice del...

Premio Giorgio Lago, nuovi talenti del giornalismo 2021

Gli studenti delle ultime classi dei licei del Veneto sono invitati a realizzare un articolo indagando il ruolo della cultura nella società di oggi,...

Sabato il gazebo in Piazza dei Martiri per la legge antifascista “Stazzema”

Sarà presente in Piazza dei Martiri dalle 9.00 alle 13.00 di sabato 6 e di sabato 13 marzo nello spazio tra i due bar...

4500 euro dalle Pro Loco bellunesi all’Ulss Dolomiti

La pandemia da Covid -19 ha costretto nell’anno appena trascorso tutte le Pro loco Bellunesi a modificare, o in diversi casi annullare, gli eventi...
Share