13.9 C
Belluno
giovedì, Ottobre 22, 2020
Home Cronaca/Politica Agricoltura. La giunta regionale stanzia 13,5 milioni per il reimpianto di vigneti

Agricoltura. La giunta regionale stanzia 13,5 milioni per il reimpianto di vigneti

 

vinoSono in arrivo 13,5 milioni di euro per sostenere gli investimenti dei viticoltori veneti in ristrutturazione, reimpianto e riconversione dei vigneti. La Giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Agricoltura Giuseppe Pan, ha dato il via libera, con un anticipo di tre mesi rispetto alla tradizionale tempistica, alla campagna 2015/16 del piano regionale di ristrutturazione vitivinicola. Il provvedimento, peraltro in attesa del via libera della terza commissione del Consiglio regionale, dispone l’apertura dei termini per la presentazione delle domande da parte dei viticoltori. Domande ed erogazione dei contributi saranno gestite da Avepa.

“Con il piano regionale di riconversione e ristrutturazione – dichiara l’assessore Pan – gli operatori veneti possono adeguare l’offerta delle loro produzioni enologiche ai mutamenti dei gusti dei consumatori e impostare modelli viticoli funzionali ad un maggior livello di meccanizzazione delle operazioni e al miglioramento qualitativo delle produzioni. La regione finanzierà nuovi impianti di vigneti con contributi a fondo perduto che ammonteranno dai 14 ai 17 mila euro per ettaro piantato. Mi auguro che le procedure di approvazione e gestione del bando siano il più rapide possibili, visto che la tempestività del Veneto negli anni scorsi ha consentito non solo di impegnare l’intera somma erogata dalla Ue ma anche beneficiare di ulteriori fondi, sino a 20 milioni di budget, per effetto del mancato utilizzo da parte di altre regioni”.

Share
- Advertisment -


Popolari

Zaia presenta la giunta al consiglio regionale: 60mila posti di lavoro a rischio. Questa sarà una legislatura sociale

Venezia, 21 ottobre 2020  “Lavoro, economia, occupazione e servizi sociali saranno, oltre alla sanità, la vera sfida per questa giunta. Una sfida che si...

Ultimissime dai carabinieri

I carabinieri di Cencenighe hanno denunciato per detenzione di sostanza stupefacenti due fratelli agordini di 24 e 25 anni. La perquisizione fatta nella giornata...

Confermata l’Ex tempore di scultura in centro Belluno

All’insegna della prudenza, con qualche doverosa rinuncia, lo svolgimento dell’Ex Tempore di Scultura su Legno è confermato. Consorzio e Amministrazione Comunale hanno condiviso l’opportunità di...

Chiuse le elementari di Cortina. Trasferiti 10 ospiti dal Centro servizi di Ponte nelle Alpi. Nuove modalità di accesso ai drive-in

Quattro maestre della scuola primaria "Duca d'Aosta" di Cortina d'Ampezzo sono risultate positive al covid, pertanto il sindaco Gianpietro Ghedina ha pubblicato oggi l'ordinanza...
Share