13.9 C
Belluno
mercoledì, Marzo 3, 2021
Home Prima Pagina Il diabete con il sorriso blu: sabato 14 novembre la giornata mondiale...

Il diabete con il sorriso blu: sabato 14 novembre la giornata mondiale del diabete. Le iniziative in provincia

associazione diabeticiMusical, screening delle glicemie in piazza, informazioni e percorsi nelle scuole tutte con un tocco di blu sullo sfondo. Molte sono le iniziative promosse per il World Diabetes day (giornata mondiale del diabete) in provincia di Belluno. L’Associazione Diabetici Bellunese (ADB), l’Associazione Giovani Diabetici Belluno-Feltre (AGD) insieme alle aziende sanitarie ULS 1 e 2, quest’anno hanno messo in campo molteplici incontro per parlare e informarsi di Diabete .
Iniziamo dalla prima dove in piazza dei Martiri a Belluno dalle 9 alle 13 sarà posizionato un gazebo nel quale si potrà fare lo screening gratuito del diabete. Questo vale sia per le persone diabetiche, ma soprattutto per le persone che non hanno la patologia. L’obiettivo di questa esperienza è capire se una persona può essere a rischio ed eventualmente posticipare l’evento, con sana alimentazione e un po’ di sport. A differenza degli anni scorsi, lo screening verrà effettuato in piazza per poter dare la possibilità a più persone di avvicinarsi e informarsi.
Mentre a Belluno accade ciò, l’AGD Belluno-Feltre al Palalimana a Limana dalle 9 alle 11, ci sarà una mattinata dedicata al diabete con percorsi informativi, per bimbi e genitori, dell’esistenza del diabete e come affrontarlo con un sorriso. Una mattinata per stare insieme ai bambini che sono il futuro della società.
Le due associazioni poi si riuniranno per presentare a Pedavena in sala Guarnieri alle 20:30, “Il piccolo Tomas…e una rotonda sul mare”, una storia di vita e diabete vissuta con il sorriso. Una simpatica rappresentazione, questa è la terza in provincia, nella quale si racconta della vita di un ragazzo diabetico che si racconta insieme al suo compagno di vita, IL DIABETE. Perché lui dice che bisogna affrontare tutto con un sorriso e pensare alla patologia come un’avventura, nella quale si imparano moltissime cose (mangiare sano, contare i carboidrati, fare sport ecc.) oltre ad essere responsabili di se stessi e della propria salute, con alti e bassi come la vita di tutte le persone, ma con la convinzione che i limiti devono diventare opportunità di crescita e conoscenza e non alti muri insormontabili.
Ultima iniziativa a livello mondiale, che sta spopolando i social media, le persone che colorano le loro foto di blu per la giornata mondiale del diabete. Il blu è il colore del diabete, infatti è il colore del cielo che accomuna tutte le persone indistintamente, sotto il cielo siamo tutti uguali.
Una pennellata di blu per un sorriso in più sentendosi tutti uniti e uguali.

Share
- Advertisment -

Popolari

Sabato il gazebo in Piazza dei Martiri per la legge antifascista “Stazzema”

Sarà presente in Piazza dei Martiri dalle 9.00 alle 13.00 di sabato 6 e di sabato 13 marzo nello spazio tra i due bar...

4500 euro dalle Pro Loco bellunesi all’Ulss Dolomiti

La pandemia da Covid -19 ha costretto nell’anno appena trascorso tutte le Pro loco Bellunesi a modificare, o in diversi casi annullare, gli eventi...

“Voci di donna”: tre incontri online per riflettere su violenza e parità di genere

Riparte la rassegna dedicata al mondo femminile e alla parità di genere: "Voci di donna". Tre gli incontri (inizieranno tutti alle ore 20), per...

Covid e sport. Tornano gli incontri online con meditazione yoga in remoto

Torna sabato 6 marzo la rassegna “Conviviamo consapevolmente con il Covid”, avviata dall'amministrazione Massaro già a fine 2020: dopo gli incontri teorici dello scorso...
Share