13.9 C
Belluno
giovedì, Maggio 13, 2021
Home Cronaca/Politica Truffe: tre divieti di ritorno. E un ammonimento per stalking

Truffe: tre divieti di ritorno. E un ammonimento per stalking

Questura di Belluno
Questura di Belluno

Prosegue in provincia l’attività di prevenzione messa in atto dalla Questura al fine di arginare il fenomeno delle truffe e dei reati contro il patrimonio.

Divieto di ritorno nel Comune di Sedico (BL) per un periodo di tre anni per due cittadini stranieri con diversi precedenti giudiziari e di polizia.  M.X, albanese di anni 49 e P.S., kosovaro di anni 33, a seguito del deferimento alla locale Autorità Giudiziaria da parte della Stazione Carabinieri di Belluno per i reati in concorso di minaccia aggravata e possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere. Nei loro confronti si inizierà il procedimento per la revoca del Permesso di soggiorno.

Analogo provvedimento, ma con divieto di ritorno nei Comuni di Ponte nelle Alpi e Belluno, è stato preso nei confronti di B.R., cittadino italiano pluripregiudicato di anni 26, in quanto deferito alla locale Autorità giudiziaria per vendita di prodotti industriali con segni mendaci e truffa in concorso.

A seguito di segnalazione della locale Squadra Mobile, infine, è stato intrapreso il provvedimento di Ammonimento di F.C., 39enne residente a Treviso, accusato stalking nei confronti della ex fidanzata. Dopo la rottura della relazione, infatti, l’uomo aveva comportamenti persecutori nei confronti della ragazza, come visite inaspettate e lunghe attese fuori da casa a dai locali e numerosissime chiamate e messaggi al cellulare.

Il 39enne è stato altresì informato delle pene previste per il reato di stalking. Ovvero la reclusione fino a 5 anni prevista dal codice penale, aumentata se il fatto è commesso da soggetto già ammonito. Con arresto immediato nella fragranza di reato.Inoltre, la pena è aumentata se il fatto è commesso dal coniuge, anche separato o divorziato, o da persona che è o è stata legata da relazione affettiva alla persona offesa.

Share
- Advertisment -

Popolari

Zero pazienti in terapia intensiva all’Ulss Dolomiti. Disattivata anche la geriatria covid al San Martino. Vaccini, superati i 100mila

Belluno, 12 maggio 2021 - Al momento non ci sono pazienti covid positivi in Terapia Intensiva in Ulss Dolomiti. Rimangono comunque disponibili, in caso di...

Feltre. Prorogate al 31 luglio le aperture festive per acconciatori, estetisti, tatuaggio e piercing

Il sindaco di Feltre Paolo Perenzin ha firmato l'ordinanza che autorizza l'apertura in deroga nelle giornate festive per le attività di acconciatore, estetista, tatuaggio...

Riaperture in attesa del nuovo Decreto. Lunedì 17 maggio prevista la Cabina di regia tra le forze di maggioranza

In Veneto, solo per la filiera matrimoni, un indotto da 450 milioni fermo al palo da oltre un anno Froncolati, Portavoce Ho.Re.Ca. CNA Veneto: «In...

Il 90% di bellunesi vota a favore delle energie rinnovabili

Belluno 12 maggio 2021 - Nove bellunesi su dieci ritengono importante che la propria casa venga alimentata da energie rinnovabili e oltre otto su...
Share