13.9 C
Belluno
giovedì, Ottobre 22, 2020
Home Cronaca/Politica Istituzione Comuni di "Val di Zoldo" e "Alpago": il 17 gennaio i...

Istituzione Comuni di “Val di Zoldo” e “Alpago”: il 17 gennaio i referendum consultivi

 

referendumSi svolgeranno il 17 gennaio prossimo i referendum consultivi per l’istituzione dei nuovi comuni di ”Val di Zoldo” e “Alpago”, previsti mediante la fusione degli attuali Comuni rispettivamente di Forno di Zoldo e Zoldo Alto e di Farra d’Alpago, Pieve d’Alpago e Puos d’Alpago.

Lo ha deciso la giunta regionale, con due provvedimenti di cui è stato relatore il vicepresidente Gianluca Forcolin, dopo che il 20 ottobre scorso il Consiglio regionale aveva dato parere favorevole alla prosecuzione dell’iter per la formazione delle due nuove realtà comunali.

“E’ la stessa Costituzione – fa presente Forcolin – che, con gli articoli 117 e 133, consente alle Regioni di modificare le circoscrizioni territoriali dei Comuni, sentite le popolazioni interessate, nelle forme previste dalla normativa regionale. Alla luce di questa normativa, i comuni interessati hanno chiesto alla Giunta Regionale di procedere alla fusione, in base alle deliberazioni adottate da ciascuna amministrazione comunale”.

Sono stati conseguentemente indetti i referendum consultivi che sono stati fissati per domenica 17 gennaio 2016 dalle ore 07.00 alle ore 22.00. Per l’espletamento delle operazioni la Regione si avvarrà degli Uffici dei Comuni. Il quesito a cui i cittadini sono chiamati a rispondere è se sono favorevoli o no al progetto di legge relativo all’istituzione del nuovo Comune di pertinenza. Gli oneri del referendum sono a carico della Regione.

Share
- Advertisment -


Popolari

Zaia presenta la giunta al consiglio regionale: 60mila posti di lavoro a rischio. Questa sarà una legislatura sociale

Venezia, 21 ottobre 2020  “Lavoro, economia, occupazione e servizi sociali saranno, oltre alla sanità, la vera sfida per questa giunta. Una sfida che si...

Ultimissime dai carabinieri

I carabinieri di Cencenighe hanno denunciato per detenzione di sostanza stupefacenti due fratelli agordini di 24 e 25 anni. La perquisizione fatta nella giornata...

Confermata l’Ex tempore di scultura in centro Belluno

All’insegna della prudenza, con qualche doverosa rinuncia, lo svolgimento dell’Ex Tempore di Scultura su Legno è confermato. Consorzio e Amministrazione Comunale hanno condiviso l’opportunità di...

Chiuse le elementari di Cortina. Trasferiti 10 ospiti dal Centro servizi di Ponte nelle Alpi. Nuove modalità di accesso ai drive-in

Quattro maestre della scuola primaria "Duca d'Aosta" di Cortina d'Ampezzo sono risultate positive al covid, pertanto il sindaco Gianpietro Ghedina ha pubblicato oggi l'ordinanza...
Share