13.9 C
Belluno
mercoledì, Aprile 21, 2021
Home Cronaca/Politica Al volante della Panda 4x4 per questioni private. Consigliere comunale dell'Agordino indagato...

Al volante della Panda 4×4 per questioni private. Consigliere comunale dell’Agordino indagato per peculato

guardia-di-finanzaI militari della Guardia di Finanza del Nucleo di Polizia Tributaria di Belluno e della Tenenza di Agordo, hanno perquisito l’abitazione di un consigliere comunale dell’alto Agordino, indagato per il reato di peculato, in quanto nei mesi scorsi aveva utilizzato per finalità prevalentemente personali un’autovettura del proprio Comune.

Come delegato del sindaco per i lavori pubblici, gli era stata messa a disposizione una Panda 4×4, con tanto di stemma sulla fiancata, da utilizzare per muoversi sul territorio, al fine di espletare attività di coordinamento degli operai comunali impegnati nella manutenzione di edifici pubblici, aree verdi o piccoli cantieri stradali.

In realtà, a seguito di pedinamenti e di monitoraggio tramite sistema gps, le indagini, coordinate dal procuratore della Repubblica di Belluno, Francesco Saverio Pavone, hanno permesso di appurare che il consigliere comunale ha prevalentemente utilizzato l’automezzo per accompagnare la moglie al lavoro, a fare la spesa o a raccogliere funghi, oppure per recarsi presso vari bar e pizzerie, dove si intratteneva con degli amici, oppure per visitare un cantiere per seguire i lavori di ristrutturazione della propria abitazione.

E’ stata anche perquisita la sede del Comune, dove i militari hanno sottoposto a sequestro tutta la documentazione relativa all’autovettura comunale, nonché quella afferente gli incarichi e le deleghe effettivamente demandate all’indagato.

Share
- Advertisment -

Popolari

I ritratti caricature di Idalgo De Pra. Da sabato nei negozi Stimm (ex Banca d’Italia) a Belluno

Da sabato 24 aprile nei negozi Stimm in centro di Belluno (ex Banca d'Italia) saranno esposti i ritratti-caricature di Idalgo De Pra. Una rassegna di...

10mila euro di contributo straordinario dalla Provincia a Belluno Donna

Nel 2020, 159 donne si sono rivolte al centro antiviolenza, per 970 interventi Vendramini e Scopel: «Il problema c’è e vogliamo portare consapevolezza in tutti...

Formazione e gioco di squadra nel protocollo d’intesa contro le discriminazioni di genere. Flavia Monego: «Lavoriamo soprattutto per formare una coscienza nuova»

È stato sottoscritto ieri (martedì 20 aprile) a Palazzo Piloni il nuovo protocollo d'intesa per la collaborazione tra consigliera di parità della Provincia e...

Piave, fiume identitario, fiume resiliente. Legambiente scrive ai sindaci: Il PNRR è un’opportunità di riscatto da non lasciarsi sfuggire

Il Contratto di Fiume è lo strumento che consentirà di gestire i processi in modo unitario e trasparente Il Piave - la Piave -...
Share