13.9 C
Belluno
sabato, Marzo 6, 2021
Home Cronaca/Politica Mose, la Regione si costituisce parte civile. Zanoni (Pd): "Decisione da noi...

Mose, la Regione si costituisce parte civile. Zanoni (Pd): “Decisione da noi sollecitata”

Andrea Zanoni, consigliere regionale Pd
Andrea Zanoni, consigliere regionale Pd

“E’ una decisione che come PD avevamo sollecitato e chiesto formalmente nelle scorse settimane con un’interrogazione. Un fatto positivo, perché la Regione non poteva non schierarsi in modo deciso dalla parte di quanti chiedono verità, trasparenza e giustizia sullo scandalo Mose”.
Lo dichiara in una nota il consigliere regionale del PD, Andrea Zanoni, dopo che il presidente Luca Zaia ha annunciato che la Regione Veneto si costituirà parte civile al processo sulla vicenda Mose.
“Auspico – conclude l’esponente democratico – vengano avanzate richieste proporzionate al grave danno di immagine che c’è stato a livello mondiale e che il Consiglio regionale venga informato sulle prossime decisioni, compresa quella della scelta riguardante il penalista che verrà incaricato”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Treno delle Dolomiti. Scopel: «Attendiamo gli elaborati dalla Regione Veneto»

«Prendiamo atto della scelta del tracciato del Treno delle Dolomiti operata dalla Regione Veneto. Se è vero, come leggiamo dalla stampa, che gli studi...

Il sole illumina la prima tappa della WinteRace 2021

Cortina d’Ampezzo, 5 marzo 2021 - Al via questa mattina alle ore 9.00 da Corso Italia l’ottava edizione della WinteRace. Sotto un cielo terso, le...

Da lunedì il Veneto torna arancione. Ecco le regole

"Il Veneto in zona arancione da lunedì 8 marzo. Ma le scuole non chiuderanno". Lo ha anticipato nella conferenza stampa in diretta su Facebook...

Acc, Ex-Embraco. Nobis (Fim-Cisl): concretizzare subito progetto Italcomp, a rischio 750 famiglie

Questa mattina i lavoratori della ACC di Mel (Belluno) sono in presidio davanti ai cancelli dell'azienda, una prima azione di mobilitazione – dice il segretario...
Share