13.9 C
Belluno
giovedì, Ottobre 22, 2020
Home Prima Pagina Germogli fra gli alberi. Venerdì ore 16 nel giardino della vecchia scuola...

Germogli fra gli alberi. Venerdì ore 16 nel giardino della vecchia scuola Gabelli di Belluno

Venerdì 9 ottobre ci sarà la prima iniziativa del progetto “GERMOGLI 0…99” del laboratorio cittadino Casa dei Beni Comuni.

gabelli-leggeraQuesto progetto è stato pensato come un contenitore di iniziative che, con un linguaggio verbale, non verbale, attivo e ludico, vuole far germogliare un pensiero critico e creativo nei bambini e ragazzi, che saranno cittadini di domani.
Questo primo incontro, si svolgerà nel giardino delle Scuole Gabelli (non al Parco Città di Bologna), un luogo significativo per la nostra città, un luogo che va valorizzato e attraversato, per questo la Casa dei Beni Comuni l’ha scelto come location, per contribuire a restituirlo ai cittadini.
L’evento vedrà protagonista la performance di teatro di figura e musica dal vivo “L’Albero che Suona la Sega” di e con Mario Levis ed Elisa Zanlari.

Un momento di gioco e di condivisione, ma anche di confronto, per entrare in contatto con il mondo del teatro di strada e ancora di più per capire l’importante messaggio che questo spettacolo racconta. Un albero, una immagine, una canzone, una performance musicale che, unendo l’immagine onirica di sè alle note che compone, incanta, raccontando un paradosso. Una storia sul rispetto della natura ed il rapporto che l’uomo ha con essa.
A seguire l’artista bellunese presenterà il suo libro tratto dalla performance stessa ed illustrato da Roberta Briatico.
La performance inizierà alle 16. Ingresso libero.

Questo evento, in anteprima nella nostra città, sarà presentato domenica 11 ottobre a Sarmede alla 28° edizione di “Le Fiere del Teatro 2015″.
Per scoprire qualcosa di più sullo spettacolo potete visitare il sito www.mariolevis.com

Share
- Advertisment -


Popolari

Zaia presenta la giunta al consiglio regionale: 60mila posti di lavoro a rischio. Questa sarà una legislatura sociale

Venezia, 21 ottobre 2020  “Lavoro, economia, occupazione e servizi sociali saranno, oltre alla sanità, la vera sfida per questa giunta. Una sfida che si...

Ultimissime dai carabinieri

I carabinieri di Cencenighe hanno denunciato per detenzione di sostanza stupefacenti due fratelli agordini di 24 e 25 anni. La perquisizione fatta nella giornata...

Confermata l’Ex tempore di scultura in centro Belluno

All’insegna della prudenza, con qualche doverosa rinuncia, lo svolgimento dell’Ex Tempore di Scultura su Legno è confermato. Consorzio e Amministrazione Comunale hanno condiviso l’opportunità di...

Chiuse le elementari di Cortina. Trasferiti 10 ospiti dal Centro servizi di Ponte nelle Alpi. Nuove modalità di accesso ai drive-in

Quattro maestre della scuola primaria "Duca d'Aosta" di Cortina d'Ampezzo sono risultate positive al covid, pertanto il sindaco Gianpietro Ghedina ha pubblicato oggi l'ordinanza...
Share