13.9 C
Belluno
lunedì, Marzo 1, 2021
Home Cronaca/Politica Elettrodotto. La giunta regionale chiede a Terna la revisione del progetto

Elettrodotto. La giunta regionale chiede a Terna la revisione del progetto

 

Giunta regionale del Veneto
Giunta regionale del Veneto

La Giunta regionale, su proposta degli assessori all’Ambiente Gianpaolo Bottacin e all’Energia Roberto Marcato, ha deliberato di chiedere la sospensione della procedura di VIA del progetto di Terna denominato “Razionalizzazione e sviluppo della Rete di Trasmissione Nazionale (RTN) nella media valle del Piave”. La richiesta di sospensiva è motivata con la necessità di rivedere il progetto di elettrodotto, alla luce delle recenti evoluzioni tecnologiche, dell’effettiva domanda di energia e delle nuove modalità di gestione delle reti.
Nella delibera si chiede altresì di istituire una commissione tecnica mista Regione Veneto-Terna con il coinvolgimento dei comuni interessati per verificare le criticità della rete elettrica esistente e quella in progetto nel Veneto, come base per definire un possibile accordo quadro tra i due soggetti.

Share
- Advertisment -

Popolari

Intervista a Davide Mazzon. Gli anestesisti rianimatori in prima linea nel contrasto alla pandemia

A un anno dalla diffusione della pandemia Covid-19 che ci affligge, abbiamo interpellato il dottor Davide Mazzon, da quasi 20 anni direttore del Reparto...

Conclusa l’Italia Polo Challenge Cortina 2021

Cortina d'Ampezzo, 28 febbraio 2021  -  Giocatori e cavalli protagonisti di Italia Polo Challenge Cortina 2021 lasciano la vallata ampezzana con la soddisfazione di aver...

Due interventi del Soccorso alpino

Belluno, 28 - 02 - 21   Attorno alle 12.40 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto nel comune di Tambre, per uno...

Grubissa (Federfarma) chiede un confronto al nuovo direttore generale della Ulss Dolomiti Maria Grazia Carraro

La distribuzione dei farmaci sul territorio, la collaborazione in occasione di campagne di prevenzione, le difficoltà di gestione della ricetta dematerializzata e l'erogazione dei...
Share