13.9 C
Belluno
martedì, Ottobre 27, 2020
Home Cronaca/Politica Immigrazione. Zaia: "La soluzione non è quella prospettata da Alfano 2 profughi...

Immigrazione. Zaia: “La soluzione non è quella prospettata da Alfano 2 profughi per Comune, ma quella di respingere i 2/3 che non hanno diritto”

 

zaia“La soluzione non è spalmare due profughi in ogni Comune italiano, è respingere e rimandare a casa tutti coloro che profughi non sono, ma semplici migranti economici che, come spiega l’autorevole Economist, sono la stragrande maggioranza”.

Così il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia replica alle dichiarazioni rilasciate dal Ministro dell’Interno Alfano nel corso della trasmissione “la telefonata di Belpietro”, stamattina su Canale 5.

“Il buonismo ipocrita italiano – aggiunge il Governatore del Veneto – è ormai isolato, come dimostra anche la scelta di Angela Merkel, che sta facendo un figurone prendendosi veri profughi e buttando fuori dai confini chi non ne ha diritto, a differenza di Alfano e del Governo italiano, che scaricano sui territori migliaia di persone al giorno senza discernimento, due terzi delle quali, essendo migranti economici, dovrebbero non essere accolti o rispediti a casa”.

Share
- Advertisment -


Popolari

Nessuna violazione al codice deontologico. Archiviata l’accusa di Gidoni al direttore di Bellunopress

Il Consiglio di Disciplina Territoriale dell'Ordine dei Giornalisti del Veneto, nella riunione del 16 luglio 2020, delibera "il non doversi procedere per il presente...

Non c’è stato alcun mobbing. La Corte d’Appello rovescia la sentenza del giudice del lavoro e accoglie il ricorso del Comune di Belluno

La Sezione Lavoro della Corte d'Appello di Venezia ha accolto il ricorso del Comune di Belluno contro la sentenza non definitiva del Tribunale di...

Il supermercato A&O del centro città riapre. La proprietà Cestaro/Unicomm conferma la decisione al consigliere Addamiano

Belluno, 27 ottobre 2020  -  C'è una buona notizia per i residenti del centro città, il supermercato A&O di Belluno, quello vicino al Teatro...

Scuole superiori, didattica digitale per il 75% degli studenti. Ordinanza regionale in vigore dal 28 ottobre

Il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia ha firmato la seguente ordinanza in ossequio al Dpcm del 25 ottobre che non lascia margini...
Share