13.9 C
Belluno
venerdì, Febbraio 26, 2021
Home Cronaca/Politica Soccorse due donne, una ad Arsié e l'altra a Alleghe

Soccorse due donne, una ad Arsié e l’altra a Alleghe

soccorso alpino 1Arsiè (BL), 06-09-15  Uscita per una passeggiata con il figlio in località Rocca di Arsiè, lungo il sentiero ad anello che sale dal lago e scende verso il cimitero, quasi all’arrivo, E.C., 61 anni di Torino, è scivolata ed ha messo male un braccio. Scattato l’allarme alle 13.40 circa, il 118 ha inviato una squadra del Soccorso alpino della Stazione di Feltre. Dopo avere raggiunto l’infortunata a piedi, a 20 minuti dalla strada, sei soccorritori le hanno stabilizzato la gamba per una probabile frattura e, dopo averla caricata in barella, hanno trasportato la donna a spalla fino al cimitero, dove attendeva l’ambulanza diretta all’ospedale di Feltre.

 

Alleghe (BL), 06-09-15 Attorno alle 11 l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del Rifugio Tissi, in aiuto di una giovane che si era infortunata nelle vicinanze. Atterrata in piazzola, l’eliambulanza ha imbarcato I.D.P., 24 anni, di Longarone (BL), con un probabile trauma al ginocchio, e la ha trasportata fino ad Alleghe.

Share
- Advertisment -

Popolari

Maria Grazia Carraro è il nuovo direttore generale della Ulss 1 Dolomiti

Maria Grazia Carraro, laureata in Medicina e Chirurgia all'Università di Padova, con Specializzazione in Igiene e medicina preventiva, è il nuovo direttore generale della...

Servizio Civile Universale: oltre 760 domande registrate dal CSV Belluno Treviso

Oltre 760 domande. A chiusura del bando 2020, è questo il numero delle candidature al Servizio Civile Universale registrate dal neo costituito CSV Belluno...

Una nuova filiale dell’agenzia per il lavoro Adhr Group a Belluno

Inaugura oggi in Piazzale Resistenza 10 la nuova filiale dell'agenzia per il lavoro ADHR Group, in risposta alla ripartenza del mercato dopo un anno...

Aumentano i contagi, da lunedì 6 regioni a rischio arancione

Da lunedì saranno sei le regioni italiane che rischiano di passare in fascia arancione con le relative restrizioni:  Piemonte, Lombardia, Lazio, Marche, Puglia e...
Share