13.9 C
Belluno
venerdì, Ottobre 23, 2020
Home Cronaca/Politica La giunta approva il finanziamento di 6 milioni per la variante di...

La giunta approva il finanziamento di 6 milioni per la variante di Agordo

 

Giunta regionale del Veneto
Giunta regionale del Veneto

La giunta regionale del Veneto ha approvato oggi un finanziamento di 6 milioni di euro per completare il primo stralcio della “variante di Agordo”.

Il progetto prevede la realizzazione della tratta a sud, compresa tra la spalla in sinistra orografica del Ponte Rova e la strada regionale n. 203 Agordina, in corrispondenza della rotatoria in fase di realizzazione con le opere della tratta nord. L’intervento comporterà la costruzione di una nuova bretella della lunghezza complessiva di circa 760 metri di cui 540 in rilevato e 220 in viadotto.

L’opera, che era inserita nel piano triennale approvato con deliberazione del Consiglio Regionale nel 2012 e per la quale il soggetto attuatore è Veneto Strade, ora trova quindi anche la certezza finanziaria che permetterà di proseguire nel completamento in tempi rapidi di questo fondamentale intervento di snellimento del traffico che interessa l’Agordino in generale e in particolare i comuni di Agordo e Taibon Agordino.

Share
- Advertisment -


Popolari

Aperto alla Fiera di Padova il Salone auto e moto d’epoca. Inaugurazione ufficiale venerdì mattina alle 11

Oggi è il giorno di Auto e Moto d’Epoca a Padova. Uno dei più importanti appuntamenti internazionali dedicati ai veicoli storici apre i...

Ordinanza sugli orari di sale slot. Il Tar dà ragione al Comune di Belluno e respinge la richiesta di sospensiva

Nuova vittoria del Comune di Belluno al tribunale amministrativo in materia di gioco d'azzardo: la Terza Sezione del TAR Veneto ha infatti respinto la...

Stefano Bellotto è il nuovo presidente di Adiconsum

Stefano Bellotto è il nuovo presidente di Adiconsum Belluno Treviso, l'Associazione dei consumatori promossa dalla Cisl. 50 anni, trevigiano, residente ad Auronzo di Cadore,...

A Cancia è arrivata la briglia “Sabo dam”. Bortoluzzi: «Entro fine anno l’installazione»

Lavori in dirittura d'arrivo a Borca di Cadore. Nei giorni scorsi è arrivata la struttura componibile della briglia "Sabo dam", l'opera principale dell'imponente lavoro...
Share