13.9 C
Belluno
venerdì, Giugno 21, 2024
HomeArte, Cultura, SpettacoliAppuntamentiLa signora del melograno a Una montagna di libri domenica a Cortina,...

La signora del melograno a Una montagna di libri domenica a Cortina, con Mariarosa Bricchi e Francesco Chiamulera

Cortina d’Ampezzo. L’infanzia nell’Iran prima della Rivoluzione, l’esilio a Parigi, i ritorni nella Tehran di oggi, diversa ma ancora piena di incanti. C’è tutto questo e molto di più nella prosa di Goli Taraghi, una delle grandi signore della letteratura persiana. E proprio Goli Taraghi sarà l’ospite di eccezione del prossimo incontro di Una Montagna di Libri, la rassegna protagonista della stagione letteraria di Cortina. “Un’altra straordinaria occasione (fuoriprogramma) di incontrare a Cortina un frammento della grande letteratura internazionale. Benvenuta, signora Taraghi”, commentano gli organizzatori.

L’occasione sarà la presentazione della raccolta di racconti La signora melograno (Calabuig). L’appuntamento è per domenica 26 aprile 2015, alle ore 18, presso la Sala Cultura del Palazzo delle Poste di Cortina. Intervengono Mariarosa Bricchi e Francesco Chiamulera.

ZOREH TARAGHI-MOGHADAM (Tehran 1939), meglio conosciuta come Goli Taraghi, nasce in una famiglia colta e agiata, studia tra la Persia e gli Stati Uniti e comincia a pubblicare negli anni Sessanta. Nella fase iniziale della Rivoluzione islamica si trasferisce a Parigi, ma continua a scrivere in persiano. Mentre i suoi racconti, sfidando la censura, ottengono in patria una popolarità sempre crescente, riceve riconoscimenti prestigiosi in Francia, dove viene nominata Chevalier des Arts et des Lettres, e negli Stati Uniti (Bita Prize for Literature della Stanford University).

IL LIBRO. La scrittura di Goli Taraghi si alimenta di ricordi e le sue storie nascono dall’avventura della lontananza. Donne, uomini, ragazzi, spesso spaesati ma non sconfitti, si addentrano in avventure mai banali, raccontate con una cifra inconfondibile, fatta di osservazione acuta, impazienza e tenerezza. A Tehran, a Parigi o negli aeroporti che conducono i personaggi da un esilio all’altro, piccole e grandi peripezie si inanellano secondo un ritmo che sottolinea, nell’infinità dei dettagli, quelli che condensano il mistero di vite intere. La salvezza sta nello sguardo, capace di disegnare quadri di volta in volta amari o autenticamente comici.

CENA MELOGRANO. A seguire, alle ore 21, un omaggio simbolico alle radici persiane di una grande scrittrice. La melagrana dell’amore che Anar, protagonista di uno dei racconti di Goli Taraghi, consegna alla narratrice, è al centro di una cena con l’Autrice, aperta al pubblico, presso il ristorante El Brite de Larieto, sulla strada per il Passo Tre Croci. Un modo per stare insieme nella stagione in cui Cortina è più appartata e più luminosa. Per partecipare alla cena chiamare il numero 328.7288665 oppure scrivere una mail a piccolobrite@gmail.com

L’appuntamento con Goli Taraghi è quindi per domenica 26 aprile 2015, alle ore 18, presso il Palazzo delle Poste di Cortina d’Ampezzo. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

- Advertisment -

Popolari