13.9 C
Belluno
lunedì, Giugno 24, 2024
HomeCronaca/PoliticaSpese e rimborsi per le missioni in Regione: il conto è salato. Jacopo...

Spese e rimborsi per le missioni in Regione: il conto è salato. Jacopo Berti: “I soldi dei veneti devono andare ai veneti, non ai politici”

Jacopo Berti
Jacopo Berti

Sagre del pesce, missioni ovunque e decine di migliaia di euro spesi da Luca Zaia e dalla sua giunta trasformano il rendiconto delle spese dei rappresentanti del governo veneto in una barzelletta.

Ma la festa sta per finire: «Azzereremo ogni privilegio e pure i vitalizi – annuncia Jacopo Berti, candidato alla presidenza del Veneto per il Movimento 5 Stelle – insegneremo a questi personaggi cosa vuol dire avere rispetto del denaro dei veneti».
Al primo posto nel programma del candidato c’è infatti il taglio dei costi della politica.
«Perché i soldi dei veneti devono andare ai veneti, non ai politici – ribadisce Berti – mentre questi ingordi, questi pozzi senza fondo continuano a mangiare i nostri soldi con la faccia nel piatto, noi del Movimento ci tagliamo lo stipendio e lo ridiamo alle imprese in difficoltà. Questi sono fatti e soldi concreti, non chiacchiere».
«I consiglieri cinque stelle lavorano il doppio e costano la metà – conclude il candidato alla presidenza – uno in più di noi è uno in meno di loro, ed è ossigeno per le nostre imprese».

- Advertisment -

Popolari