13.9 C
Belluno
sabato, Luglio 20, 2024
HomeArte, Cultura, SpettacoliAppuntamentiRinasce il Castello di Zumelle. Festa di apertura il 5 aprile, giorno...

Rinasce il Castello di Zumelle. Festa di apertura il 5 aprile, giorno di Pasqua

castello zumelleRinasce il Castello di Zumelle, patrimonio della Magnifica Comunità di Mel.

Dalla sua edificazione e per il tutto il Medioevo, la fortezza è stata più volte teatro di sanguinose guerre feudali, ha sopportato estenuanti assedi, è caduta in rovina ma è sempre risorta.

Ancora oggi, anche dopo lunghi periodi passati a dormire un po’ dimenticato sopra quel colle, è rimasto comunque il maniero meglio conservato di tutto il territorio bellunese. A meno di un anno dall’assegnazione da parte del Comune di Mel, tramite bando di gara, della gestione del Castello, questo gioiello architettonico è pronto ad essere ammirato in tutta la sua rinnovata imponenza.

Il nuovo conduttore, l’Associazione Sestiere Castellare di Pistoia, ha infatti eseguito importanti lavori di allestimento, che saranno svelati al pubblico durante la grande festa di riapertura fissata per il 5 Aprile, il giorno di Pasqua.

Tutto il parco medievale si animerà di spettacoli e rievocazioni. Si potranno vedere gli artigiani, impegnati negli antichi mestieri, passeggiando per le vie del villaggio ricostruito ai piedi del Castello, assistere alla giostra dei cavalli, ammirare le abilità dei maestri falconieri durante le esibizioni di falconeria.
Varie le novità importanti all’interno del Castello. Nelle sue segrete si potrà visitare il rinnovato museo tematico. Si potranno acquistare prodotti enogastronomici tipici, nonché oggetti e vestiario in stile medievale nelle botteghe interne al cortile. Si potrà salire sulla cima della torre, alta 30 metri, e rimanere incantati dalla vista mozzafiato che si espande su tutta la Valbelluna. Saranno inoltre disponibili 3 camere all’interno del maniero per vivere l’emozione di dormire in questo luogo così ricco di suggestioni.
Sarà riaperta anche la Taverna, dove si potrà scegliere tra 2 menù, uno tipico bellunese, l’altro dal gusto medievale.
Durante il brindisi, rigorosamente a tema alzando coppe di ottime sidro, verrà offerto a tutti gli intervenuti all’inaugurazione un assaggio di cibo legato alle tradizioni feudali.

- Advertisment -

Popolari