13.9 C
Belluno
domenica, Novembre 29, 2020
Home Cronaca/Politica Fondi di confine. De Menech: «Condivise linee guida sui progetti di area...

Fondi di confine. De Menech: «Condivise linee guida sui progetti di area vasta”

Roger De Menech, deputato Pd
Roger De Menech, deputato Pd

Su proposta del presidente Roger De Menech, il Comitato paritetico per la gestione dei fondi a favore dei comuni di confine oggi ha condiviso le linee di indirizzo sui progetti di area vasta.

«Avviamo un progetto di “montagna digitale” che include le comunicazioni e la riqualificazione delle aree protette e delle Dolomiti patrimonio dell’Umanità», riferisce De Menech al termine della riunione.

Il Comitato ha individuato quali assi portanti dei nuovi progetti le comunicazioni digitali, quelle turistiche e quelle di trasporto. «Il programma è di estendere la banda larga in tutte le comunità interessate dai progetti, operare per l’ammodernamento degli impianti di risalita per renderli più efficienti soprattutto dal punto di vista energetico e di individuare delle priorità relative a strade e ferrovie».

La riunione del Comitato si è tenuta questa mattina a Roma dalle 11.30 alle 13.30 nella sede del Ministero per gli Affari Regionali.

Erano presenti:

Provincia Autonoma di Trento

Provincia Autonoma di Bolzano

Regione Lombardia

Provincia di Belluno

Provincia di Sondrio

Comune di Magasa

Comune di Dolcè

Comune di Comelico Superiore

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Centralizzazione delle concessioni idroelettriche. De Carlo: “Strategia contro il territorio che annulla ogni forma di rappresentanza”

“La proposta di centralizzazione delle concessioni idroelettriche avanzata dal Partito Democratico fa parte di una strategia contro il territorio che punta ad annullare ogni...

Idroelettrico. Bond (FI): «Il tentativo di romanizzare le grandi concessioni è scandaloso. Mi opporrò senza se e senza ma»

«Chi vuole riproporre la centralizzazione della gestione idroelettrica fa il male della montagna. Il tentativo di espropriare i territori delle loro ricchezze, in questo...

Centralizzazione delle concessioni idroelettriche. Bona: “Il governo punisce la montagna”

«Si è capito che questo governo ce l'ha con le regioni e con i territori periferici. Dopo il silenzio sull'autonomia, dopo i tentativi di...

Arrestato uno straniero di Sedico. Doveva scontare la pena di 2 anni e 10 mesi per rapina e lesioni

Nella serata di ieri, venerdì 27 novembre, i carabinieri di Pieve di Cadore con il Nucleo investigativo di Belluno, hanno arrestato Burlac Michail 19enne...
Share