13.9 C
Belluno
venerdì, Giugno 21, 2024
HomeArte, Cultura, SpettacoliAppuntamentiL'8 marzo, Festa della donna, un corso gratuito di tiro e difesa...

L’8 marzo, Festa della donna, un corso gratuito di tiro e difesa al poligono di Belluno

L’8 marzo 2015 presso il Tiro a Segno Nazionale Sezione di Belluno, in via F.lli Rosselli 254, si svolgerà la terza edizione della  “Festa della donna” con un corso gratuito di difesa personale e di tiro a segno.

tiro a segno Nell’ultima edizione c’è stato il record di presenze con 250 tra donne e uomini che hanno partecipato con entusiasmo alle lezioni di tiro a segno e di difesa personale con le tecniche del krav maga

La manifestazione avrà inizio alle ore 09,00 fino alle ore 12,30 e dalle 13,30 fino alle ore 17.30.

Le lezioni iniziano ogni 45 minuti.

La manifestazione in oggetto ha lo scopo di avvicinare i neofiti al mondo del tiro a segno dove verranno insegnate le norme di sicurezza e le tecniche di tiro.

Viceversa con le tecniche dell’Urban Krav Maga impareranno le elementari tecniche di antiaggresione.

Tiro a segno Belluno Al Tiro a Segno Nazionale Sezione di Belluno viene insegnato a tutti il corretto approccio con la difesa sia abitativa che commerciale, seguendo la filosofia difensiva sviluppata da Michele Menestrina, Presidente e Istruttore Capo del Tsn di Belluno.

La manifestazione rientra in un contesto molto più ampio che è quello di far avvicinare le donne e uomini della provincia di Belluno ad una corretta visione della dinamica difensiva.

Con tutte le notizie di furti, violenza sulle donne, e quant’altro … è sorta nelle persone una sensazione di insicurezza diffusa che ha prodotto strani fenomeni, molto pericolosi, di sicurezza “fai da te”.

La filosofia della difesa ha invece come suo punto nevralgico nel far comprendere alle persona che per prima cosa viene il “rispetto della vita” e l’esigenza di preservare “l’integrità fisica” delle persone. A questo si aggiunge l’esigenza di sapere che solo ed esclusivamente alle Forze dell’Ordine spetta il compito di perseguire i reati.

Se non si hanno informazioni correte e se non ci si è preparati con attenzione all’evenienza di un’aggressione, quel giorno non si sarà in grado di comprendere quello che si farà. Si agirà d’istinto e sarà difficile fermarsi in tempo. Mettendo a repentaglio la propria ed altrui vita. Forse si eccederà nella propria difesa. Potrà anche accadere che si resterà fermi nell’impossibilità di fare il più piccolo gesto.

Informazioni dettagliate possono essere richieste al nr. 320.1771901 o scrivendo alla mail tsnbelluno@gmail.com

Su facebook all’indirizzo:

https://www.facebook.com/groups/195766490579519

 

- Advertisment -

Popolari