13.9 C
Belluno
sabato, Febbraio 24, 2024
HomeCronaca/PoliticaManutenzione linee elettriche di media tensione. Enel distribuzione apre 70 cantieri per...

Manutenzione linee elettriche di media tensione. Enel distribuzione apre 70 cantieri per sostituire i cavi danneggiati e interrare le tratte a rischio

Prefettura di Belluno
Prefettura di Belluno

Si è tenuta oggi in Prefettura, su richiesta di Enel Distribuzione  S.p.A. ed in accordo con la Provincia di Belluno, una riunione per esaminare le procedure autorizzatorie necessarie per l’esecuzione di lavori lungo le linee elettriche di media tensione interessate dai noti eventi calamitosi dello scorso inverno.

All’incontro, presieduto dal Prefetto di Belluno, Giacomo Barbato, hanno preso parte i rappresentanti di Enel Distribuzione S.p.A., della Provincia di Belluno, del Dipartimento Difesa del Suolo e Foreste – Sezione Bacino Idrografico Piave Livenza della Regione Veneto, della Soprintendenza per i i Beni Architettonici e Paesaggistici, dell’Anas, della Rete Natura 2000.

Nel corso della riunione i rappresentanti dell’Enel hanno illustrato le tipologie di intervento previste che consistono in lavori di manutenzione straordinaria (sostituzione di cavi aerei o pali danneggiati) nonché in modifiche degli attuali tracciati, anche attraverso l’interramento della linea.

Nel complesso verranno interessati dai lavori circa 140 km di linea elettrica con l’avvio di oltre 70 cantieri di lavoro.

I partecipanti hanno convenuto circa l’importanza degli interventi programmati al fine di ridurre il rischio del ripetersi di situazioni di black out potenzialmente pericolose per la pubblica incolumità.

In considerazione di ciò, e tenuto conto della normativa vigente, sono stati individuati gli opportuni iter autorizzativi, che prevedono anche il ricorso a moduli procedimentali unitari quali la conferenza di servizi, che consentiranno un celere avvio dei lavori.

 

- Advertisment -

Popolari