13.9 C
Belluno
sabato, Novembre 26, 2022
Home Cronaca/Politica Via libera alla nuova base elicotteri del Suem 118 Pieve di Cadore....

Via libera alla nuova base elicotteri del Suem 118 Pieve di Cadore. Passa l’emendamento Toscani: “Risposta operativa della Regione del valore di 2 milioni”

Matteo Toscani, consigliere regionale
Matteo Toscani, consigliere regionale

Venezia, 19 marzo 2014 – Il Consiglio regionale del Veneto, nel corso della discussione sulla legge Finanziaria 2014, ha definito come strategica e prioritaria la realizzazione della nuova base di elisoccorso del Suem 118 di Pieve di Cadore (Belluno) per un impegno complessivo di circa 2 milioni di euro.

A comunicarlo è il vicepresidente del Consiglio regionale Matteo Toscani autore dell’emendamento sostenuto in aula anche dai colleghi Dario Bond e Sergio Reolon. “E’ un’ottima notizia per le terre alte della nostra provincia, che dimostra ancora una volta l’impegno della Regione per garantire la salute degli abitanti e dei fruitori della montagna”, afferma con soddisfazione il consigliere regionale cadorino, che da mesi sta seguendo la partita accanto agli operatori del Suem, al Soccorso Alpino, all’Enac e alle amministrazioni locali.

“Serviva una risposta immediata perché dal 1° gennaio 2015 la base elicotteri del Suem 118 presso l’ospedale di Pieve di Cadore sarà fuori norma stando alle recenti indicazioni dell’ENAC, l’ente nazionale per l’ aviazione civile”, illustra Toscani. “Con questo emendamento si dà il via libera alla realizzazione della nuova base, dall’hangar alla struttura a servizio del personale di bordo”.

“Ora spetta al territorio, in particolare ai sindaci, individuare il sito più idoneo ed efficace per ospitare la nuova base, che andrà a potenziare ulteriormente il servizio di soccorso”, rimarca Toscani che sottolinea anche come l’attuale piazzola resterà a servizio dell’ospedale di Pieve di Cadore come semplice area di transito.

“Quello lanciato dal Consiglio regionale è un segnale importante che va a confermare quanto stabilito dal Piano socio-sanitario e dalle conseguenti schede ospedaliere, ovvero l’intoccabilità e l’assoluta eccellenza del Suem 118”, conclude Toscani.

 

 

 

 

 

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Hanno calato la maschera. L’Epifania della Verità * di Filiberto Dal Molin

Al Politecnico di Torino è stato annullato il grande Convegno “Poli-covid-22 salute, scienza e società alla prova della pandemia” per un bilancio scientifico sui...

CortinAteatro, un inverno spettacolare a Cortina d’Ampezzo

La rassegna, promossa e sostenuta dal Comune di Cortina D’Ampezzo e organizzata da Musincantus, torna all’Alexander Girardi Hall con un ricco cartellone per il...

Misurina, Istituto Pio XII. Zanoni (PD): “Regione scongiuri la chiusura”

"La perdita di questo punto di riferimento sanitario per bambini e adolescenti affetti da malattie respiratorie sarebbe pesantissima. L'Istituto Pio XII di Misurina è...

Come la moda crea cultura e innovazione: arte, design, chimica e meccatronica protagonisti del 5° Mastertech di Verona

Verona, 25 novembre 2022 – L’industria del Tessile, Moda e Accessorio Made in Italy è un asset strategico per il Paese non solo per...
Share