13.9 C
Belluno
venerdì, Dicembre 4, 2020
Home Cronaca/Politica Ripensamento tardivo di Ascotrade: “Tuteleremo tutti i nostri clienti”

Ripensamento tardivo di Ascotrade: “Tuteleremo tutti i nostri clienti”

ascotradeAscotrade cerca di rimediare lo scivolone che abbiamo riportato nell’articolo di ieri, laddove annunciava la discesa in campo in aiuto di famiglie e aziende della provincia di Treviso colpite dal maltempo, dimenticandosi che ci sono anche quelle del Bellunese.

“Come sua consuetudine – precisa oggi l’azienda fornitrice di gas ed energia elettrica – , Ascotrade tutelerà tutti i propri clienti residenti nel Veneto colpiti dal maltempo delle ultime settimane, che saranno agevolati sui costi sostenuti per l’energia elettrica e gas”.

Un po’ come quando la provincia di Belluno chiedeva alla Regione la specificità e l’alchimia politica regionale rispose che tutte le province venete hanno una loro specificità.

“Ascotrade – prosegue la nota –  collaborerà con i sindaci dei comuni colpiti e la Regione, con le stesse dinamiche già avviate nel 2010 in occasione dell’alluvione che aveva colpito la provincia di Vicenza, per studiare una strategia di intervento che compensi, almeno in parte, il danno subito”.

Anche perché, dal 2007 con la liberalizzazione del mercato dell’energia elettrica e del gas, si può cambiare fornitore con la stessa facilità con la quale si cambia gestore del telefono cellulare. Ci sono varie società, come Enel Energia (che fattura ogni tre mesi) o Edison, grossi gruppi, insomma, le cui tariffe meritano d’essere confrontate.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

L’Archivio storico del Comune di Belluno riapre al pubblico dal 7 dicembre

Da lunedì 7 dicembre l’Archivio storico del Comune del Belluno riapre all’utenza, alla luce del nuovo DPCM del 3 dicembre 2020. Nel rispetto delle...

Taglio piante o rami a margine delle strade: c’è tempo fino al 31 dicembre

Il sindaco di Belluno ha firmato oggi, venerdì 4 dicembre, l'ordinanza numero 330, con la quale, a integrazione delle norme previste dal codice della...

Firmato oggi in Prefettura il Piano per la legalità

Belluno, 4 dicembre 2020   Riaffermare la presenza dello Stato in nome della legalità. Evitare qualsiasi eventuale infiltrazione della criminalità organizzata. Ribadire la trasparenza come...

Prevenzione. Le iniziative del Sap per le donne e gli uomini in divisa

Belluno, 04 dicembre 2020 – Convenzione per tampone rapido naso-faringeo per la ricerca dell’antigene Covid-19 e campagna di prevenzione del tumore al seno. Sono queste...
Share