13.9 C
Belluno
martedì, Aprile 20, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Un concerto per Emilio. Federico Stragà in concerto a Tarzo per ricordare...

Un concerto per Emilio. Federico Stragà in concerto a Tarzo per ricordare il piccolo Emilio Masetto

emilio masetto leggeraDomenica 9 febbraio, alle 17.30, nell’auditorium della Banca di Credito Cooperativo delle Prealpi, in via La Corona 45 a Tarzo, concerto di Federico Stragà insieme ad un team di grandi musicisti, in memoria del piccolo Emilio Masetto a due anni dalla scomparsa del giovane allievo di chitarra. Sono infatti passati due anni quando il cuore del piccolo Emilio ha smesso di battere per sempre quel 10 gennaio del 2012. E anche un pezzo del cuore della comunità di Tarzo si è fermato quel giorno. Per ricordarlo, quest’anno, arriverà da Belluno (dopo essere passato per Sanremo Giovani e un Disco per l’estate, con la sua canzone più famosa, “L’astronauta”) il cantante Federico Stragà, affiancato da grandi musicisti, come Aldo Betto e Stefano Ottogalli (chitarre) e Marco Pandolfi (armonica). Un cast eccezionale quello protagonista del concerto (a ingresso libero) intitolato “Specchi di avventure”, organizzato dal Circolo musicale di Tarzo in collaborazione con il Comune di Tarzo e la locale sezione Aido. Attraverso i brani più famosi dei cantautori italiani arricchiti da composizioni autografe dei musicisti stessi, “Specchi di avventure” vuole essere un riflesso di note che escono “dal cuore, per evocare i ricordi di avventure vissute, battiti d’ali, fremiti di gioia che appartengono ad ognuno di noi”. Un momento di riflessione attraverso quella musica che il piccolo Emilio di 10 anni amava. Così tanto da frequentare proprio il corso di chitarra tenuto nel Circolo musicale di Tarzo. Saranno le note degli strumenti musicali e le parole delle canzoni più famose a tenere vivo il suo ricordo. L’evento è organizzato dal Circolo musicale, con Aido e Comune. Per informazioni www.circolomusicaletarzo.it.

Share
- Advertisment -

Popolari

Campagna vaccinale Ulss Dolomiti: vaccinati il 92% degli ultraottantenni in Provincia

Belluno, 19 aprile 2021 - Si è conclusa nel pomeriggio l'ultima giornata di accesso libero per gli over 80 a Tai di Cadore, con...

Sopralluogo alla frana di Valle di Cadore. Bortoluzzi: «Studiamo la situazione geologica per ipotizzare gli interventi più funzionali»

I tecnici incaricati dalla Provincia di Belluno hanno effettuato una serie di sopralluoghi a Valle di Cadore, lungo il versante sotto l'abitato di Costa...

Karrycar, il primo servizio on line per il trasporto auto in tutta Italia realizzato dalla startup bellunese Droop srl.

Belluno, 19 aprile 2021 - Spedire o ritirare un’auto da un punto all’altro dell’Italia non è mai stato così facile, veloce e conveniente. E’...

Superbonus 110%. Veneto in testa per numero di pratiche

Secondo i dati ENEA, nel Nordest, i crediti ceduti sono pari a 128 milioni di euro e il Veneto con 853 interventi asseverati è...
Share