13.9 C
Belluno
martedì, Aprile 20, 2021
Home Cronaca/Politica Zoldo Alto: consegnato oggi il nuovo Mercedes-Benz Unimog, presto investimenti mirati in...

Zoldo Alto: consegnato oggi il nuovo Mercedes-Benz Unimog, presto investimenti mirati in altri cinque comuni bellunesi per la sicurezza di residenti e turisti

roberto molin pradelZOLDO ALTO (Belluno), 3 febbraio 2014 – I comuni di montagna rispondono all’emergenza neve. Nel Bellunese ben sei amministrazioni stanno per investire nel loro parco mezzi proprio per migliorare sicurezza e manutenzione stradale invernale, ma non solo. Il primo della serie è il Comune di Zoldo Alto, che questo pomeriggi ha inaugurato un nuovo Unimog U 400, mezzo polifunzionale realizzato dalla Mercedes-Benz e distribuito in Veneto da Carraro spa. La consegna è stata anticipata su richiesta dell’amministrazione comunale, alle prese con una vera e propria emergenza causata dalle forti nevicate di questi giorni. Nei prossimi mesi, grazie ai fondi della legge Brancher a favore dei comuni confinanti con regioni autonome, il potenziamento riguarderà Rocca Pietore, Alleghe, Colle di Santa Lucia, San Tomaso Agordino e Livinallongo del Col di Lana, con quest’ultimo capofila dell’operazione.

Unimog neve Zoldo Alto«La necessità da parte degli Enti Pubblici di dotarsi di mezzi adeguati per affrontare l’emergenza neve è molto sentita ma i vincoli di bilancio dettati dalla legge di stabilità limitano notevolmente la possibilità di aggiornamento del parco veicolare con possibili ricadute negative sull’indispensabile servizio di manutenzione viaria invernale – spiega Giovanni Carraro, amministratore delegato di Carraro spa, oggi presente alla consegna assieme a un tecnico della Mercedes-Benz Italia -. I Mercedes-Benz Unimog sono veicoli speciali estremamente versatili e capaci di portare i diversi attrezzi anche sui percorsi più disagiati grazie alle straordinarie doti di trazione, potenza e compattezza».

Questa mattina il sindaco di Zoldo Alto Roberto Molin Pradel ha personalmente ricevuto le chiavi del mezzo e assistito alle prime manovre dimostrative. L’Unimog, acquistato con risorse proprie dell’amministrazione, sarà operativo da subito e sarà dotato di lama sgombraneve, fresa e spargi-sale.

I Comuni di Livinallongo del Col di Lana, Alleghe e Rocca Pietore, invece, riceveranno prima dell’estate due Unimog e un Mercedes-Benz Atego a trazione integrale. Questo investimento rientra in un più ampio progetto di potenziamento del parco mezzi comunale che interessa anche i Comuni di Colle di Santa Lucia e San Tomaso Agordino, reso possibile ricorrendo ai fondi messi a disposizione dalla legge 191 del 23 dicembre 2009, la cosiddetta legge Brancher a favore dei Comuni confinanti con Regioni Autonome.

 

 

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Lavoratori artigiani: se la cassa integrazione è pagata dal Fondo FSBA tramite Ebav, va scaricato il CU per fare la dichiarazione dei redditi

Cassa integrazione pagata dal Fondo FSBA tramite Ebav, i lavoratori e le lavoratrici si attrezzino per scaricare la Certificazione Unica necessaria per presentare la...

Dubbi sulle Olimpiadi invernali Milano-Cortina 2026

Dopo le fanfare bipartisan che a Milano e Cortina hanno salutato la vittoria, per abbandono delle città concorrenti, per le Olimpiadi invernali del 2026,...

A marzo i consumi elettrici ritornano ai livelli pre-covid. Terna: Fabbisogno mensile in crescita: +2,5% sul 2019 e +15% rispetto al 2020

Roma, 20 aprile 2021 – A marzo, secondo i dati di Terna, la società che gestisce la rete elettrica nazionale ad alta e altissima...

Cultura del cibo e del vino. Ais Veneto partner di Ca’ Foscari nel master

Ventuno studenti affronteranno gli scenari del food and wine dopo la pandemia. Obiettivo: far diventare la guida Vinetia uno strumento turistico L'Associazione Italiana Sommelier Veneto...
Share