13.9 C
Belluno
martedì, Aprile 20, 2021
Home Cronaca/Politica Maltempo nel Veneto, aggiornamento Protezione civile Veneto

Maltempo nel Veneto, aggiornamento Protezione civile Veneto

protezione civile venetoLa Protezione civile della Regione Veneto, che segue l’andamento del maltempo con la sua sala operativa centrale e coordina gli interventi delle squadre di volontari, ha aggiornato la situazione alle ore13.30 di oggi sabato 1° febbraio 2014.

Nell’ultima ora si sono verificate precipitazioni più diffuse e persistenti sulle zone alpine, prealpine specie centro-orientali e sulla pianura nord-orientale, ma con intensità tutto sommato deboli (1-5 mm/h).

La quota neve è stazionaria attorno ai 1600/1900m sulle Prealpi, 1000/1500m sulle Dolomiti

Permane pericolo valanghe “molto forte” e si sono staccate numerose valanghe che hanno interrotto alcune vie di comunicazione.

Per quanto ancora sostenuti, i livelli idrometrici dei fiumi siti nel settore occidentale della Regione sono in lieve calo. I colmi di piena stanno transitando nelle sezioni della bassa pianura senza arrecare particolari disagi.

Viste le precipitazioni abbondanti cadute, sono, invece, in forte incremento i livelli idrometrici della rete idrografica orientale ed in particolare i Fiumi, Livenza, Monticano, Lemene e Tagliamento. Si segnalano, inoltre, nella zona del portogruarese, fenomeni locali di esondazioni della rete idrografica minore.

La Protezione Civile della Regione del Veneto, tramite la Sala Operativa del COREM, nel corso della mattinata ha attivato, ulteriori organizzazioni di volontariato a supporto del COM Agordino e del COM Comelico – Centro Cadore Nord istituiti sul territorio della provincia di Belluno.

Inoltre continua il costante monitoraggio dell’evoluzione della situazione, in particolare si è proceduta alla messa in disponibilità di motopompe ed elettropompe a seguito del fermo dell’impianto idrovoro di Motta di Livenza e delle criticità presenti nel Comune di Portobuffolè.

Share
- Advertisment -

Popolari

Campagna vaccinale Ulss Dolomiti: vaccinati il 92% degli ultraottantenni in Provincia

Belluno, 19 aprile 2021 - Si è conclusa nel pomeriggio l'ultima giornata di accesso libero per gli over 80 a Tai di Cadore, con...

Sopralluogo alla frana di Valle di Cadore. Bortoluzzi: «Studiamo la situazione geologica per ipotizzare gli interventi più funzionali»

I tecnici incaricati dalla Provincia di Belluno hanno effettuato una serie di sopralluoghi a Valle di Cadore, lungo il versante sotto l'abitato di Costa...

Karrycar, il primo servizio on line per il trasporto auto in tutta Italia realizzato dalla startup bellunese Droop srl.

Belluno, 19 aprile 2021 - Spedire o ritirare un’auto da un punto all’altro dell’Italia non è mai stato così facile, veloce e conveniente. E’...

Superbonus 110%. Veneto in testa per numero di pratiche

Secondo i dati ENEA, nel Nordest, i crediti ceduti sono pari a 128 milioni di euro e il Veneto con 853 interventi asseverati è...
Share